Forum Basket

repubblica delle banane
Oggi è 27/05/2018, 11:35

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 113 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Emmy Awards
MessaggioInviato: 19/09/2016, 11:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 16:29
Messaggi: 13930
OJ nelle miniserie ha dominato...

Dispiace per Kevin...

_________________
IsaiaPanduri ha scritto:
chissà come le profuma là in mezzo alle cosce


BeppeRappa ha scritto:
fatevi un giro nei topic dei Jazz e dei pistons e capirete cosa vuol dire passione per la franchigia


Andrea il Vecchio ha scritto:
panduri è quello che si tromberebbe "anche"la volpe


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emmy Awards
MessaggioInviato: 19/09/2016, 11:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 12:15
Messaggi: 51250
Non capisco come continuino ad ignorare le prove attoriali degli interpreti di The Americans. E di Masters of sex, nemmeno nominati..


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emmy Awards
MessaggioInviato: 09/01/2017, 8:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/10/2011, 14:38
Messaggi: 4005
In grassetto i vincitori dei golden globe.

MIGLIOR SERIE DRAMMATICA:
The Crown
– Il Trono di Spade
– Stranger Things
– This Is Us
– Westworld

MIGLIOR SERIE COMICA O MUSICALE:
Atlanta
– Blackish
– Mozart in the Jungle
– Transparence
– Veep

MIGLIOR MINI-SERIE O FILM TV:
– American Crime
– The Dresser
– The Night Manager
– The Night Of
The People v. O.J. Simpson: American Crime Story

MIGLIOR ATTORE IN UNA SERIE DRAMMATICA:
– Rami Malek, Mr. Robot
– Bob Odenkirk, Better Call Saul
– Matthew Rhys, The Americans
– Liev Schreiber, Ray Donovan
Billy Bob Thornton, Goliath

MIGLIOR ATTRICE IN UNA SERIE DRAMMATICA:
– Caitriona Balfe, Outlander
Claire Foy, The Crown
– Keri Russell, The Americans
– Winona Ryder, Stranger Things
– Evan Rachel Wood, Westworld

MIGLIOR ATTORE IN UNA SERIE COMICA:
– Anthony Anderson, Blackish
– Gael García Bernal, Mozart in the Jungle
Donald Glover, Atlanta
– Nick Nolte, Graves
– Jeffrey Tambor, Transparent

MIGLIOR ATTRICE IN UNA SERIE COMICA:
– Rachel Bloom, Crazy Ex-Girlfriend
– Julia Louis-Dreyfus, Veep
– Sarah Jessica Parker, Divorce
– Issa Rae, Insecure
– Gina Rodriguez, Jane the Virgin
Tracee Ellis-Ross, Blackish

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA IN UNA SERIE, MINI-SERIE O FILM TV:
– Riz Ahmed, The Night Of
– Bryan Cranston, All The Way
Tom Hiddleston, The Night Manager
– John Turturro, The Night Of
– Courtney B. Vance, The People v O.J.: American Crime

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE, MINI-SERIE O FILM TV:
Olivia Colman, The Night Manager
– Lena Heady, Game Of Thrones
– Chrissy Metz, This is Us
– Mandy Moore, This is Us
– Thandie Newton, Westworld

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA IN UNA SERIE, MINI-SERIE O FILM TV:
– Felicity Huffman, American Crime
– Riley Keough, The Girlfriend Experience
Sarah Paulson, The People v O.J.: American Crime
– Charlotte Rampling, London Spy
– Kerry Washington, Confirmation

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE, MINI-SERIE O FILM TV:
– Sterling K. Brown, The People vs O.J.: American Crime
Hugh Laurie, The Night Manager
– John Lithgow, The Crown
– Christian Slater, Mr Robot
– John Travolta, The People v O.J.: American Crime


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emmy Awards
MessaggioInviato: 10/01/2017, 14:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 16:29
Messaggi: 13930
Grande OJ...

_________________
IsaiaPanduri ha scritto:
chissà come le profuma là in mezzo alle cosce


BeppeRappa ha scritto:
fatevi un giro nei topic dei Jazz e dei pistons e capirete cosa vuol dire passione per la franchigia


Andrea il Vecchio ha scritto:
panduri è quello che si tromberebbe "anche"la volpe


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emmy Awards
MessaggioInviato: 10/01/2017, 18:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/10/2011, 12:46
Messaggi: 1076
The Night Manager mi era sembrata una grandissima prova di recitazione.

Effettivamente...

_________________
http://www.nba.com/history/seasonreviews/1982-83/index.html


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emmy Awards
MessaggioInviato: 10/01/2017, 21:54 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/09/2015, 22:25
Messaggi: 6836
OJ ha vinto un po' perchè probabilmente lo merita, ma tanto un po' perchè è stato candidato nella categoria 'giusta' x un cavillo di regolamento.

ha più a che fare con le normali serie che con le 'miniserie'... ma nella categoria suddetta... not a chance, baby...

non mi viene un paragone sportivo azzeccato, ma sono sicuro che c'è....

_________________
- "Crowds don't think. They react"
- Anyone who stops learning is old, whether at twenty or eighty. Anyone who keeps learning stays young.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emmy Awards
MessaggioInviato: 10/01/2017, 22:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 13:35
Messaggi: 24073
10 episodi, stagione fine a se stessa, va bene nelle mini serie

_________________
:mooning:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emmy Awards
MessaggioInviato: 10/01/2017, 22:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/09/2015, 22:25
Messaggi: 6836
in realtà non è fine a se stessa xchè parte di un ciclo.

è il giochetto di ryan murphy.. l'ha fatto pure con AHS... che è tutto quello che vuoi ma self contained proprio no....

ma comunque se gliela accettano vuol dire che può farlo, però ho il direitto di esprimere l'opinione che si tratti di una mossa 'sporca' x andare a vincere dove la concorrenza è minore o cmq ha livelli di hype diversi dalle tue serie....

_________________
- "Crowds don't think. They react"
- Anyone who stops learning is old, whether at twenty or eighty. Anyone who keeps learning stays young.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emmy Awards
MessaggioInviato: 10/01/2017, 23:54 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 12:15
Messaggi: 51250
Ma la storia si chiude li, miniserie come Fargo.
Continuano ad ignorare gli attori di The Americans, non capiscono una mazza.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emmy Awards
MessaggioInviato: 11/01/2017, 0:03 
Non connesso

Iscritto il: 03/10/2011, 12:02
Messaggi: 19273
OJ è stato inserito giustamente nelle miniserie ed ha vinto anche meno di quello che avrebbe dovuto.
Vance e SKB erano da premio anche loro ma è uscito The Night Manager dal mazzo, anche inaspettatamente.

Stracontento per Glover e per Atlanta. Trionfo meritato.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emmy Awards
MessaggioInviato: 11/01/2017, 0:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/09/2015, 22:25
Messaggi: 6836
si ma regà, anche numericamente ci dev'essere un limite... altrimenti candidiamo tutte le stagioni di serie cable da 12 episodi e facciamole passare x miniserie cambiando qualche personaggio....

continuo a pensare che far concorrere una 'serie' di 3 puntate come, mettiamo, Sherlock, e una serie a format americano come OJ nella stessa categoria, non sia nè equo nè serio per nessuno, checchè ne dica la lettera del regolamento.

è un ragionamento non dissimile da quello che si faceva sui gironi delle qualificazioni mondiali.... con le dovute tare.

poi, che per me ryan murphy rappresenti la feccia dell'industria, è persino tangenziale come considerazione.

una precisazione: le categorie di eligibility si possono scegliere, così come un attore ha la possibilità di scegliere un episodio e un solo episodio dell,a serie con cui concorre, sulla base del quale essere giudicato.

Ergo, nulla mi dissuaderà dal pensare che la scelta, sia qui che agli Emmy, sia stata consapevole e paracula.

Ma se sei onesto e non un rotto in culo, vai a misurarti coi calibri veri, non a sbancare in una categoria palesemente 'minore'.

_________________
- "Crowds don't think. They react"
- Anyone who stops learning is old, whether at twenty or eighty. Anyone who keeps learning stays young.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emmy Awards
MessaggioInviato: 11/01/2017, 1:06 
Non connesso

Iscritto il: 03/10/2011, 12:02
Messaggi: 19273
American Crime Story fa parte della stessa categoria di Fargo. Si può discutere su tutto ma non possono essere paragonate (come tipologia) a serie tipo Game of Thrones o Westworld.

Ha vinto ed ha avuto successo perchè è stata prodotta, realizzata, sceneggiata e recitata come molti si sognano. Murphy o non Murphy.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emmy Awards
MessaggioInviato: 11/01/2017, 1:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/09/2015, 22:25
Messaggi: 6836
la pensiamo all'opposto.

le categorie non possono essere formulate nè con criteri di 'genere' nè con arbitrarietà.

OJ strutturalmenteè un drama, proprio come GOT o Mad Men, non una miniserie come TNM o Sherlock o altre (guardacaso molte inglesi...)

Ma se li metti insieme, col cazzo che vince....

capisci ora il ragionamento? siccome PUO' essere eligible come miniserie, visto che è autoconclusiva, allora va lì, perché lì può vincere... anzi stravincere, come puntualmente è avvenuto.

_________________
- "Crowds don't think. They react"
- Anyone who stops learning is old, whether at twenty or eighty. Anyone who keeps learning stays young.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emmy Awards
MessaggioInviato: 11/01/2017, 1:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/09/2015, 22:25
Messaggi: 6836
cmq di cosa cazzo stiamo discutendo? Per Horror Stor,y la regola è stata palesemente violata, col ritorno di vecchi personaggi,(la suora, Pepper, ecc) e la caduta del labile pretesto, eppure l'occhio l'han chiuso...

_________________
- "Crowds don't think. They react"
- Anyone who stops learning is old, whether at twenty or eighty. Anyone who keeps learning stays young.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emmy Awards
MessaggioInviato: 11/01/2017, 1:33 
Non connesso

Iscritto il: 03/10/2011, 12:02
Messaggi: 19273
Mad Men, cito un esempio, ha una struttura totalmente diversa. C'è l'evoluzione di un personaggio che prende 3/4 stagioni. Nell'altro caso cambia proprio tutto tra le stagioni. Ambientazione, personaggi, sceneggiatura, stile di racconto, il racconto in sè.
La seconda stagione di Fargo è totalmente un'altra cosa rispetto alla prima. Io quasi neanche le considero della stessa pasta.
Queste sono le mini-serie nel mio mondo. Qualcosa che nasce e finisce con un arco temporale di 10-12 puntate. Perchè nell'ultima puntata non c'è un drago che scappa e che poi ritroveremo 9 mesi dopo.
Se la prossima di American Crime Story su Katrina fa cagare, vedrai che non vince o non avrà questo apprezzamento...e non perchè ha meno o più concorrenza.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emmy Awards
MessaggioInviato: 11/01/2017, 10:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/09/2015, 22:25
Messaggi: 6836
Infatti Fargo sta bene dov'è. Attori, timeline e storie diverse. American Horror Story, che ha fatto vincere alla Lange diverse statuette e forse un paio anche alla serie stessa, no, perché le stagioni sono come petali diversi di una stessa rosa. E' una truffa perpetrata da uno a cui interessano solo i profitti (intangible o meno) derivanti da un award.

Vedrai che la prossima su Katrina e quella dopo su Gianni nostro, sbancheranno analogamente.

_________________
- "Crowds don't think. They react"
- Anyone who stops learning is old, whether at twenty or eighty. Anyone who keeps learning stays young.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emmy Awards
MessaggioInviato: 11/01/2017, 10:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/09/2015, 22:25
Messaggi: 6836
cmq la confutazione di ciò che dici me la fornisce direttamente l'elenco dei nonimati, che prima d'ora non avevo scorso.

Nella categoria BEST DRAMA abbiamo nientepopodimeno che....

Stranger Things....

8 episodi, finita (a detta dei produttori stessi)


RM suca.

_________________
- "Crowds don't think. They react"
- Anyone who stops learning is old, whether at twenty or eighty. Anyone who keeps learning stays young.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emmy Awards
MessaggioInviato: 11/01/2017, 14:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 16:29
Messaggi: 13930
Stranger things dovrebbe continuare..

_________________
IsaiaPanduri ha scritto:
chissà come le profuma là in mezzo alle cosce


BeppeRappa ha scritto:
fatevi un giro nei topic dei Jazz e dei pistons e capirete cosa vuol dire passione per la franchigia


Andrea il Vecchio ha scritto:
panduri è quello che si tromberebbe "anche"la volpe


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emmy Awards
MessaggioInviato: 11/01/2017, 15:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/09/2015, 22:25
Messaggi: 6836
si, ma non con gli stessi personaggi e in un'altra epoca... un po' come Fargo.

Inutile cercare di smontare un'argomentazione solo perché viene da me.... stavolta ho ragione io.

_________________
- "Crowds don't think. They react"
- Anyone who stops learning is old, whether at twenty or eighty. Anyone who keeps learning stays young.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emmy Awards
MessaggioInviato: 11/01/2017, 17:11 
Non connesso

Iscritto il: 03/10/2011, 12:02
Messaggi: 19273
David Ginola 14 ha scritto:
Stranger things dovrebbe continuare..


Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 113 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010