Forum Basket

repubblica delle banane
Oggi è 13/11/2018, 18:12

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Pagelle offseason
MessaggioInviato: 04/10/2018, 23:33 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/10/2011, 0:25
Messaggi: 10547
Località: Pisa
E' giunto il momento di dare una valutazione di quanto accaduto fino ad ora....Il giudizio si basa su due fattori essenzialmente:
- come è stata affrontata la offseason in termini di trades, free agency e draft
- una valutazione finale che però parte necessariamente da come si è conclusa la scorsa stagione per la franchigia:

ATLANTA: squadra che vince non si cambia...o almeno giusto quanto basta. Sono ancora la franchigia da battere e si riparte dai soliti noti. Tuttavia la trade di Schroeder potrebbe ridurre la capacità tra i piccoli e l'ennesimo scambio di Howard forse potrebbe abbassarne le cifre...trade in arrivo per i Binaz?
offseason: 8
valutazione finale: 8

BOSTON: grandi cambiamenti in Massachussets, Zibib ha portato a casa un centro con ottimi punti e un paio di guardie che vanno a rimpinguare un reparto che la passata stagione era stato forse quello più debole. Per conto mio ci sono buone possibilità di arrivare alla post season, certo un'ala di buon livello aiuterebbe ancora di più....
offseason: 8,5
valutazione finale: 7,5

CHARLOTTE: rivoluzione è la parola d'ordine per la franchigia dell'utente Oldblack. Via Nurkic, Beal e Curry oltre alla scelta al draft Kevin Knox e dentro Aldridge, Irving, Vucevic e l'interessantissimo Young. Ne viene fuori un quadro sicuramente più equilibrato fra i ruoli rispetto allo scorso anno (in particolare tra i lunghi) e soprattutto tanto spazio salariale per la prossima stagione...
offseason: 7,5
valutazione finale: 7

DALLAS: sarà l'anno della definitiva esplosione di tatum ntilikina e soprattutto fultz? ai tre rookies il buon iverson ha aggiunto un contorno di tutto rispetto con giocatori che possono dare sicuramente una grossa mano in termini di punti. Forse però è ancora troppo poco per ambire alla post season...
offseason: 6
valutazione finale: 6,5

DENVER: si riparte in Colorado. Via Jokic, Irving e Harden per fare spazio al rookie Knox, al talento di Porzingis e a contratti non necessariamente interessanti. Ma soprattutto scelte future e la sensazione che il progetto abbia almeno un respiro biennale. Insomma...trust the process!! (cit.)
offseason: 6,5
valutazione finale: 6,5

DETROIT: l'interessantissimo wendell carter dal draft e paul millsap dalla offseason sono i pezzi principali della squadra del buon Panduri. Teague, Drummond e Donovan aspettavano qualcuno per poter ambire alla post season, ma saranno abbastanza? Io penso si aspetti un altro anno
offseason: 6,5
valutazione finale: 6,5

GOLDEN STATE: gli innesti di dragic e hardaway vanno a rinforzare un reparto guardie che effettivamente aveva bisogno di linfa nuova in più horford col suo doppio ruolo sarà preziosissimo. Le mosse sono quelle giuste, vediamo se basteranno per raggiungere l'obiettivo dei play off abbastanza dichiarato.
offseason: 8
valutazione finale: 7

HOUSTON: finalmente i primi contratti interessanti per la franchigia di Mackzone! i rinnovi di gordon e capela permettono di avere un nucleo molto interessante oltre che giovane insieme a fox, saric ingram e murray. La scelta di sexton potrebbe già essere produttiva, mentre la scelta di porter jr suggerisce che anche quest'anno si punta all'anno prossimo...
offseason: 7
valutazione finale: 6

LOS ANGELES: molto bene nelle trade per i piccoli, forse meno in quelle per i lunghi...solo la stagione ci dirà se sono state mosse indovinate. Certo che un doppio ruolo CF affidabile farebbe decisamente comodo...
offseason: 6
valutazione finale 6,5

MIAMI: il nuovo owner ha subito fatto sentire la propria voce: smantellato il roster ereditato dalla gestione precedente e via ad una squadra giovane con tanti nomi interessanti cui affiancare qualche ottimo giocatore il prossimo anno tra draft e free agency.
offseason: 8
valutazione finale: 7

MILWAUKEE: aldilà delle incomprensioni tra owner, la franchigia ha sicuramente grandi pregi (doncic su tutti), ma anche grandi lacune (centri affidabili). Forse qualche trade potrebbe sistemare i buchi a roster, per adesso per conto mio stiamo "...tra color che son sospesi"
offseason: 6
valutazione finale: 5,5

MINNESOTA: nico si è limitato a fare le mosse che doveva fare: i rinnovi di dieng, wiggins e lavine. Per giunta a cifre anche contenute che permettono di non intasare troppo il cap nei prossimi anni. Certo, manca qualcosa in profondità...un infortunio potrebbe chiudere preventivamente le ambizioni di post season (e tra rubio, hayward, lavine i precedenti non sono incoraggianti...)
offseason: 6
valutazione finale: 6

OKLAHOMA CITY: gli scambi di scelte pre draft hanno portato gilgeous alexander e di vincenzo, due guardie che avranno davanti altra gente nelle proprie franchigie. Barton e il suo doppio ruolo mettono però un tassellino nella logica della costruzione di squadra. Di post season se ne parla la prossima stagione mi sa...
offseason: 5,5
valutazione finale: 6

ORLANDO: Lenny si rinforza tantissimo tra i piccoli con lowry e con la rifirma di oladipo. Randle e il suo doppio ruolo insieme a quello di Olynik possono essere interessanti, tuttavia manca qualcosa in centro e in ala per essere veramente competitivi.
offseason: 6,5
valutazione finale: 6,5

PHILADELPHIA: kukoc ha sicuramente fatto quel che doveva tra i lunghi: la rifirma di cousins e embiid lo mette al riparo da qualsiasi problema, unita a lopez e hernangomez che avrà più minuti a charlotte quest'anno. Dennis smith però dovrà crescere tantissimo quest'anno perchè insieme al solo middleton lascia un po' di vuoto tra le guardie...
offseason: 7
valutazione finale: 6,5

PHOENIX: chris ha toccato il minimo indispensabile per una squadra che ha raggiunto le finals la scorsa stagione. Collison e monroe daranno la giusta dose di punti quando servirà, ma soprattutto non sono state fatte mosse avventate in previsione di maxare Booker e poter firmare qualcuno di importante la prossima offseason.
offseason: 7,5
valutazione finale: 7,5

SACRAMENTO: mfbonsa cala gli assi sia al draft che in fase di trade e di free agency: jokic, bagley, curry sono sicuramente grandissimi innesti. Certo trovare un'altra guardia potrebbe migliorare le aspettative, così come riuscire a sistemare il reparto ali che con i morris non è sufficientemente protetto...
offseason: 8
valutazione finale: 6,5

SAN ANTONIO: wilt per conto mio mette al posto giusto quel che serviva aggiungendo bamba (speriamo non solo la polverina...) e gli interessanti grayson allen e jerome robinson. Certo manca ancora qualcosa ma considerando dov'era all'inizio della sua esperienza San Antonio direi che il processo prosegue incessante.
offseason: 7
valutazione finale: 6,5

TORONTO: prima scelta in saccoccia e aggiunta di tre contratti annuali di gente navigata. Ovvio anche qui il process, ma sembra tutto apparecchiato per un'altra scelta top 3 il prossimo anno (più la scelta di Phila) e tantissimo spazio salariale per abbordare i migliori free agent in circolazione. Si vede il sole al nord.
offseason: 7
valutazione finale: 7

WASHINGTON: dentro o fuori per il buon stepmarbury. Gli innesti fatti fanno propendere per dare agli Wizards la palma dei favoriti per la vittoria finale. Completi e abbastanza lunghi da poter sopportare gli inevitabili infortuni che attanagliano ogni franchigia ogni stagione.
offseason: 8
valutazione finale: 8,5


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Pagelle offseason
MessaggioInviato: 05/10/2018, 9:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/10/2011, 11:04
Messaggi: 9174
Località: Reggio Emilia
Sono d'accordo con il buon hanamichi...

Sinceramente io ho fatto il possibile in offseason e non so cosa altro potessi inventarmi..... rinforzato il reparto Centri e Guardia in qualità e profondità...in F sono rimasto uguale ma se Mirotic resta sulle cifre della passata stagione e Noel produce non mi sento inferiore ad altri tenendo conto che ho il miglior giocatore delle lega...In G se Conley gioca e Thomas prima o poi riesce a deambulare ci divertiamo e attenzione a Buddy Hield che potrebbe arrivare vicino ai venti punti di media se partisse titolare

Atlanta è meno forte della passata stagione per via delle trade che hanno interessato i suoi giocatori sia di punta che comprimari che li hanno portati in contesti meno paddanti

Un po' sottovalutata Orlando che però ha effettivamente un buco in C abbastanza evidente dato che Gortat è in calo vertiginoso...

Step ha riscritto il concetto di andare ALL IN anche se avrei tenuto il paddatore Kanter...

Kukoc non è più forte della passata stagione ma ha una bella squadra

A est sostanzialmente siamo 5 squadre per 4 posti

Molto più difficile da pronosticare l'Ovest dove vi sono tante squadre medio-forti e poche tankanti...

Golden State mi pare certa dei play off ma poi grosse incognite su tutte le altre...

In conclusione sarà un bel campionato più incerto e meno scontato di altre edizioni


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Pagelle offseason
MessaggioInviato: 05/10/2018, 10:35 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/10/2011, 0:25
Messaggi: 10547
Località: Pisa
aldilà delle valutazioni numeriche, concordo che a est la situazione sia più o meno quella che hai descritto.
Se però dovessi fare un pronostico sulle partecipanti ai play off direi:
EST: atlanta, boston, phila, washington (in rigoroso ordine alfabetico)
OVEST: golden state, los angeles, minnesota, phoenix (come sopra)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Pagelle offseason
MessaggioInviato: 05/10/2018, 10:37 
Non connesso

Iscritto il: 03/10/2011, 22:56
Messaggi: 8855
A ovest ai po ci vanno per me Lakers (,anche se son corti corti), warriors (ci spero) e suns (anche se per me l offseason se l è giocata malissimo,aveva spazio e una squadra già forte, poteva rinforzarla molto).. La quarta posizione se la giocano kings,minnesota e Spurs...

A est dentro Boston,Atlanta, washington e phila... Ma ci potrebbero essere sorprese da Orlando e Charlotte


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Pagelle offseason
MessaggioInviato: 05/10/2018, 10:51 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/10/2011, 0:25
Messaggi: 10547
Località: Pisa
andre11 ha scritto:
A ovest ai po ci vanno per me Lakers (,anche se son corti corti), warriors (ci spero) e suns (anche se per me l offseason se l è giocata malissimo,aveva spazio e una squadra già forte, poteva rinforzarla molto).. La quarta posizione se la giocano kings,minnesota e Spurs...

A est dentro Boston,Atlanta, washington e phila... Ma ci potrebbero essere sorprese da Orlando e Charlotte

su charlotte e orlando sono dubbioso perchè è vero che per un motivo o per l'altro sono migliorate, però vedo che rispetto alle concorrenti (e l'est è molto agguerrito) hanno qualcosa in meno.
Phila ad esempio quando rientrerà cousins avrà un reparto lunghi da far paura...senza contare che ha margine ancora per prendere quello che manca ad essere competitivissima.
A ovest è tutto molto più fluido in effetti. Ho messo minnesota dentro perchè tutto sommato non doveva toccare molto del roster che aveva e. L'unico dubbio è se rimangono sani...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Pagelle offseason
MessaggioInviato: 05/10/2018, 11:11 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 29/11/2013, 23:30
Messaggi: 16754
Se Cavani ritorna quello dell'anno da MVP poi vi voglio tutti sul mio carro :asd:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Pagelle offseason
MessaggioInviato: 05/10/2018, 14:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2011, 14:25
Messaggi: 14540
POWER RANKING + PAGELLE OFF-SEASON.

Eastern Conference:

10. MIAMI HEAT - La collocazione nel power ranking non corrisponde alla bontà della off-season. A Miami c'è un progetto e questo progetto è finalizzato ad una crescita basata sui giovani. Liberato Whiteside per una scadenza (dell'ottimo Kanter, il che potrebbe fruttare altre buone cose sul mercato) è arrivato spazio interessante per la prossima off-season dove la squadra rivestirà il ruolo di protagonista, trainata dal nuovo intraprendente GM.
VOTO OFFSEASON: 7,5

9. TORONTO RAPTORS - Una scelta che non poteva essere diversa da quella che è stata, una off-season improntata su scelte quantomeno curiose. Gli arrivi sono gente pronta, che probabilmente porta qualche vittoria in più ma firmata per un anno. Vero, il cap resta libero, ma forse il Draft 2019 potrebbe non beneficiarne. VOTO OFFSEASON: 5,5

8. MILWAUKEE BUCKS - Vale un po' lo stesso principio visto con gli Heat ma con l'aggiunta di uno dei top del gioco. La squadra è buona, i movimenti molti durante l'off-season, si è cercata più la qualità che il nome da figurina. Ma la squadra è giovane e deve farsi, in questo senso non è semplice trovare posto ai playoff.
VOTO OFFSEASON: 6,5

7. DETROIT PISTONS - L'impressione è che la franchigia si sia mossa in un'estate in cui gli altri si sono mossi di più. Carter ottima presa al draft, buono l'arrivo di Teague a dare profondità al reparto G, Millsap bene, però l'impressione generale è che si potesse fare di più.
VOTO OFFSEASON: 6

6. CHARLOTTE HORNETS - Campioni due anni fa, delusione l'anno scorso, l'off-season ha visto una certa rivoluzione. Forse la panca è "corta", ma la squadra pare competitiva per poter raccogliere un posto ai playoff in caso di caduta dei primi.
VOTO OFFSEASON: 7

5. ORLANDO MAGIC - Scelta difficile quella di escludere l'avvenente Lenny dalla zona playoff. La squadra è buona, prima candidata in caso di inciampi di chi sta davanti, buona la rifirma di Oladipo, ultima chance con Walker e Randle. Lowry pagato forse un filino troppo. Con Philadelphia è uno spalla a spalla.
VOTO OFFSEASON: 6,5

4. PHILADELPHIA 76ERS - Squadra che vince non si cambia, il nocciolo duro è rimasto lo stesso. In questa stagione l'investimento pesante per Cousins infortunato rischia di non pagare, ma è una scelta proiettata al futuro. In compenso Brook Lopez e Nowitzki danno le giuste garanzie, bene anche il rookie, sarà un duello interessante con Orlando.
VOTO OFFSEASON: 6,5

3. BOSTON CELTICS - Altra squadra che nella scorsa stagione ha sorpreso in negativo, quest'anno sono arrivate le solide firme di Nurkic e Lou Williams a far crescere una franchigia già buona. Tutto ruota intorno a Thomas, a Denver potrebbe avere lo spazio necessario per staccare le avversarie.
VOTO OFFSEASON: 7,5

2. ATLANTA HAWKS - Campioni in carica e favoriti indiscussi degli altri anni, per la prima volta cedono lo scettro di favorita ad Est. Il budget pieno ha determinato una offseason praticamente immobile con la firma del solo Len ad allungare il roster.
VOTO OFFSEASON: 6

1. WASHINGTON WIZARDS - Padroni indiscussi della offseason, hanno mosso le carte a ripetizione e si presentano ai nastri di partenza con il quintetto Harden - Thompson - Green - Favors - Whiteside. Con un quintetto così, giudicare la panchina avrebbe già poco senso, ma Collins è un elemento prezioso e Ryan Anderson a Phoenix può mettere su numeri importanti.
VOTO OFFSEASON: 9

_________________
John ha scritto:
Impazzisco solo per due cose in vita mia. Per Mcgrady e per le tette. Non oso immaginare McGrady con le tette

alè cessel ha scritto:
Bashi e Abrashi...ci aprirei un locale a Valona co sto nome


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Pagelle offseason
MessaggioInviato: 05/10/2018, 15:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2011, 14:25
Messaggi: 14540
Western Conference:

10. DENVER NUGGETS - E' successo! L'imponderabile è successo! Il grande favorito di sempre parte con gli sfavori assoluti del pronostico, con una ricostruzione mirata. Poteva ottenere di più da Irving e Harden? Forse, anche se Porzingis sarà rifirmabile ed è sempre un bel vivere, sarà la pietra angolare insieme ad Adams. Molti giovani interessanti, ma quest'anno promette sconfitte. Il progetto, comunque, ha un senso e l'off-season è buona.
VOTO OFFSEASON: 7

9 - OKLAHOMA CITY THUNDER - La scorsa stagione è stata abbastanza deludente e quest'anno non promette molto di meglio. Trade down al draft e la firma del solo Barton, se non ci fossero Durant e Valanciunas sarebbe la candidata all'ultimo posto.
VOTO OFFSEASON: 5

8 - HOUSTON ROCKETS - Roster talentuoso ma acerbo, rifirme importanti quelle di Capela e Aaron Gordon, la squadra è giovane, il futuro è suo, Porter al draft un rischio calcolato... ma ad oggi non è competitiva.
VOTO OFFSEASON: 6,5

7 - DALLAS MAVERICKS - La crescita è palese, in sede di trade l'offseason è stata ottima. Troppo immobilismo in Free Agency, ma è colpa del budget impegnato, sicuramente comunque segnali incoraggianti e se Fultz crescerà come promette potrebbe riservare sorpresa.
VOTO OFFSEASON: 7

6 - SAN ANTONIO SPURS - Con il ritorno di Kawhi Leonard aumenta la competitività, benino al draft ma anche per lui eccessivo immobilismo in Free Agency. Poteva e doveva essere fatto di più.
VOTO OFFSEASON: 5,5

5 - PHOENIX SUNS - La finalista della scorsa stagione si sveglia a FA terminata. C'era la grande occasione di allontanare le altre in via definitiva e invece è rimasto un po' a guardare, lucrando sul suo roster comunque ottimo. Tattica rivedibile ma lotterà per la post-season.
VOTO OFFSEASON: 5

4 - MINNESOTA TIMBERWOLVES - Franchigia ottima ma cortissima, in estate si è solo rifirmato e le cifre che sono uscite sono quasi esclusivamente merito/demerito di chi ha fatto l'asta. Lavine rifirmato a cifre ottime, Wiggins forse altine, sicuramente può essere l'anno della svolta.
VOTO OFFSEASON: 5,5

3 - SACRAMENTO KINGS - La più attiva fra le franchigie della offseason, solo tre elementi del roster confermati dopo la scorsa deludente stagione. Si parte per tankare, si ricostruisce di nuovo perché si riaprono spiragli interessanti. Arrivano Jokic e Curry e un ottimo giovane dal draft, il roster però è qualitativamente poco profondo per essere più in alto. Ma l'offseason non è ancora finita...
VOTO OFFSEASON: 7

2 - GOLDEN STATE WARRIORS - In questa stagione godrà dell'inevitabile boost dato dai vari Love, Harris e Hardaway, che godranno dell'impoverimento tecnico del loro contesto NBA. I soldi erano pochi, l'off-season abbastanza inesistente ma è tra le favorite.
VOTO OFFSEASON: 5,5

1 - LOS ANGELES LAKERS - La squadra era forte, ha mosso molto e ha messo insieme la miglior coppia di G della lega, aggiungendo Paul a Lillard. L'impressione è che sia meno forte delle migliori dell'Est, ma con quei due, Jordan e George è la favorita d'obbligo.
VOTO OFFSEASON: 6,5

_________________
John ha scritto:
Impazzisco solo per due cose in vita mia. Per Mcgrady e per le tette. Non oso immaginare McGrady con le tette

alè cessel ha scritto:
Bashi e Abrashi...ci aprirei un locale a Valona co sto nome


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Pagelle offseason
MessaggioInviato: 05/10/2018, 15:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 11:25
Messaggi: 8217
Mi sa che a breve aggiornerete qualcosa sul power ranking :lookaround:
Never underestimate the heart of a Lenny (per tutti, tranne che per Bonsone)

_________________
Rev ha scritto:
non hai capito un cazzo. è proprio la lobby ebrea ad organizzare tutto ciò...la catena è stern-silver-blatt-lebron (noto follower della stella di david). senza un pezzo della catena essa si spezza. catena ovviamente dorata.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Pagelle offseason
MessaggioInviato: 05/10/2018, 15:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2011, 14:25
Messaggi: 14540
Lenny ha scritto:
Mi sa che a breve aggiornerete qualcosa sul power ranking :lookaround:
Never underestimate the heart of a Lenny (per tutti, tranne che per Bonsone)


Cosa bolle in pentola? :tantammore:

Comunque anche i Kings, dall'altro lato del tabellone, stanno muovendosi con entusiasmo e vigore

_________________
John ha scritto:
Impazzisco solo per due cose in vita mia. Per Mcgrady e per le tette. Non oso immaginare McGrady con le tette

alè cessel ha scritto:
Bashi e Abrashi...ci aprirei un locale a Valona co sto nome


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Pagelle offseason
MessaggioInviato: 05/10/2018, 15:44 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/10/2011, 0:25
Messaggi: 10547
Località: Pisa
sono felice di aver smosso delle coscienze col pagellone :caffe: :hahaha: :hahaha:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Pagelle offseason
MessaggioInviato: 05/10/2018, 17:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 11:25
Messaggi: 8217
Era necessario in effetti... ora si sente chiaramente del turgore nell'aria :asd:

_________________
Rev ha scritto:
non hai capito un cazzo. è proprio la lobby ebrea ad organizzare tutto ciò...la catena è stern-silver-blatt-lebron (noto follower della stella di david). senza un pezzo della catena essa si spezza. catena ovviamente dorata.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Pagelle offseason
MessaggioInviato: 05/10/2018, 17:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/10/2011, 14:10
Messaggi: 5071
anche los angeles trama...

_________________
Una bugia al momento giusto e' mille volte meglio di una verita' al momento sbagliato.
mackzone ha scritto:
plissken ha scritto:
ma cazzo......... i genitori li ha?

vuoi farti pure la famiglia?



Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010