Forum Basket

repubblica delle banane
Oggi è 17/11/2018, 19:26

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 50 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Hoops’ Survival Kit: il draft
MessaggioInviato: 26/10/2013, 10:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 19:10
Messaggi: 6698
Mi ero perso questo topic, ma ho recuperato leggendolo d'un fiato.
Premesso che io già avevo potuto ammirare Sir e quando l'erostrato l'avevo già avuto, lo scritto dell'altro giorno e' entusiasmante perché è il sale di ogni fantasy game e da' pienamente l'idea del perché ci appassioniamo tutti com questa brama. Perché unisce logica, strategia, poesia, creatività, illusione: la parte in cui dice che il giocatore te lo devi vedere con la maglia della tua squadra e' bellissima e verissima.
Per il resto, e' molto palese che Sir e' abituato ad un approccio scientifico nei confronti del gioco perché nel suo lavoro l'approccio deve essere lo stesso, e la mentalità pure.
Devo dire che leggere anche i testi degli altri e' stato molto utile per ampliare il mio raggio d'azione e lo sguardo sul gioco.
Io non so se il mio approccio e' vincente o meno, ma per quanto mi riguarda in genere la prima fase e' dividere i giocatori per insiemi omogenei (per ruoli, capacità, potenzialità, squadra in cui militano) e sottoinsiemi affiancandoli alle posizioni in cui potrebbero/dovrebbero essere scelti, in modo da poter fare un brogliaccio con ipotetici accoppiamenti di giocatori in un roster e simulazione di un draft logico in ordine di scelta.
I miei brogliacci hanno due limiti: i rookie, che non conosco per cui potrei prendere cantonate e giocarmi una scelta alta con grave rischio, e gli aspetti fisici dei giocatori, per cui tendo ad abbassare i range dei più "fracidi" di tre/quattro punti almeno. I brogliacci e i sottoinsiemi volta per volta si depennano e lasciano spazio ad un ultimo schema, che è poi quello necessario per le ultime scelte.
Sono uno di quelli che non amano fare voli pindarici con scelte alto rischio/alto potenziale perché ho un approccio abbastanza conservativo, e sono sempre stato dell'idea -in questi tre anni- che è meglio avere un roster profondo e solido anche in basso piuttosto che provare colpacci o potenziali steallone.
Un altro dei miei principali punti di riflessione e' lo studio degli avversari e delle loro mosse: per quelli bravi che conosci, se li conosci, della tua lega monitora il comportamento e la strategia, in modo tale che sai sempre come si sta muovendo il tuo potenziale rivale principale. E poi, e' importante seguire lo svolgimento del draft perché se sai che quintetto stanno costruendo gli altri e aggiorni i roster live puoi meglio sapere come muoverti nella scelta tua. Vedendo come scelgono gli altri puoi trovare più in basso gente che dovrebbe essere più alta ma viene skippata perché gli altri necessitano di altri personaggi in altri ruoli.
L'aspetto brutto, o bello se visto da un altro punto di vista, e' che la scientificità e la competenza non bastano perché non è detto che si riesca a vincere pure con squadroni. Basta un errore di valutazione o un infortunio e salta il piano costruito a tavolino.
Colgo l'occasione per ringraziare pubblicamente Sir per il supporto, perché mi ha fornito dati preziosissimi per lo sviluppo tattico della strategia utilizzata.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hoops’ Survival Kit: il draft
MessaggioInviato: 26/10/2013, 10:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 01/11/2011, 13:52
Messaggi: 19268
Località: Capo d'Orlando
Hai ragione, altra regola: truth non picka rookies!

_________________
I want the truth and nothin' but the truth!
All teams have a history, Boston alone has a mystique.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hoops’ Survival Kit: il draft
MessaggioInviato: 26/10/2013, 10:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 13:58
Messaggi: 12149
Mattia ha scritto:
il mio draft si basa sulla seguente strategia :

non draftare Lin

:hahaha:

Ti detesto!

: Thumbup :


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hoops’ Survival Kit: il draft
MessaggioInviato: 26/10/2013, 10:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 13:58
Messaggi: 12149
The Truth 34 ha scritto:
Vi ringrazio per la stima ma non mi sento un top drafter. Sir e Lulù studiano molto più di me. Il mio è solo un lavoro di opportunitá/real value. Sir e Lulù basano le picks su dati che io non considero fondamentali. Ho un buon intuito e una diacreta fortuna, that's it

Per me lo sei, non è necessario fare tutto il lavoro che faccio io per esserlo. Basta avere un metodo, applicarlo bene e ritrovarsi con una squadra ben fatta.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hoops’ Survival Kit: il draft
MessaggioInviato: 26/10/2013, 10:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 13:58
Messaggi: 12149
Giuriv ha scritto:
Mi ero perso questo topic, ma ho recuperato leggendolo d'un fiato.
Premesso che io già avevo potuto ammirare Sir e quando l'erostrato l'avevo già avuto, lo scritto dell'altro giorno e' entusiasmante perché è il sale di ogni fantasy game e da' pienamente l'idea del perché ci appassioniamo tutti com questa brama. Perché unisce logica, strategia, poesia, creatività, illusione: la parte in cui dice che il giocatore te lo devi vedere con la maglia della tua squadra e' bellissima e verissima.
Per il resto, e' molto palese che Sir e' abituato ad un approccio scientifico nei confronti del gioco perché nel suo lavoro l'approccio deve essere lo stesso, e la mentalità pure.
(...)
Colgo l'occasione per ringraziare pubblicamente Sir per il supporto, perché mi ha fornito dati preziosissimi per lo sviluppo tattico della strategia utilizzata.

Grazie per i complimenti e perché comunque il confronto con altri è stato utile anche a me perché mi ha aiutato a pensare meglio e in modo più flessibile alle scelte da fare.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hoops’ Survival Kit: il draft
MessaggioInviato: 26/10/2013, 15:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 14:36
Messaggi: 7885
Località: La Città Eterna
Sir Charles #34 ha scritto:
The Truth 34 ha scritto:
Vi ringrazio per la stima ma non mi sento un top drafter. Sir e Lulù studiano molto più di me. Il mio è solo un lavoro di opportunitá/real value. Sir e Lulù basano le picks su dati che io non considero fondamentali. Ho un buon intuito e una diacreta fortuna, that's it

Per me lo sei, non è necessario fare tutto il lavoro che faccio io per esserlo. Basta avere un metodo, applicarlo bene e ritrovarsi con una squadra ben fatta.

:gia:

_________________
BRAMA (cit.)

Adrenaline starts to flow
You're thrashing all around
Acting like a maniac
Whiplash


O uccidi o muori... o muori e poi uccidi!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hoops’ Survival Kit: il draft
MessaggioInviato: 31/10/2013, 9:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 13:58
Messaggi: 12149
Sample size ridottissima, ovviamente, ma per ora la mia previsione su Turner e Young pare sbagliata.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hoops’ Survival Kit: il draft
MessaggioInviato: 31/10/2013, 14:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 17:47
Messaggi: 38605
Località: Rimini
Sir, te lo scrivo qui per amor di visibilità: devo ancora sistemare alcune cose nel lineup perché non mi convince del tutto (non so come comportarmi con Brand) ma al momento Leonard mi gioca da G. Meglio, vero? : Mr green :

_________________
Corperryale L'Adorable "Manny" Harris, un nome che dice tutto.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hoops’ Survival Kit: il draft
MessaggioInviato: 01/11/2013, 14:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 13:58
Messaggi: 12149
Imho, si. Le G hanno un fppm mediamente più basso delle F e quindi un giocatore dagli fppm bassi come lui può reggere da G mentre da F è poco competitivo.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hoops’ Survival Kit: il draft
MessaggioInviato: 01/11/2013, 15:23 
Non connesso

Iscritto il: 28/11/2011, 21:04
Messaggi: 544
Sir Charles #34 ha scritto:
Sample size ridottissima, ovviamente, ma per ora la mia previsione su Turner e Young pare sbagliata.


bhese ti basi su una partita dove un rooky ha fatto 23.5 0.65................................................ :pippotto:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 50 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010