Forum Basket

repubblica delle banane
Oggi è 25/06/2018, 11:41

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 335 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 12, 13, 14, 15, 16, 17  Prossimo

Come finirà?
4-0 29%  29%  [ 12 ]
4-1 59%  59%  [ 24 ]
4-2 5%  5%  [ 2 ]
4-3 5%  5%  [ 2 ]
3-4 0%  0%  [ 0 ]
2-4 0%  0%  [ 0 ]
1-4 0%  0%  [ 0 ]
0-4 2%  2%  [ 1 ]
Voti totali : 41
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 09/06/2018, 11:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 13:58
Messaggi: 24173
quegli articoli non sono il male, descrivono la realtà.
se poi qualcuno si sente spinto a creare piccole golden state mica è colpa dell'articolista.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 09/06/2018, 11:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 13:35
Messaggi: 24339
Non sono la normalità perchè come scrive Messina all'inizio di un suo libro (non ricordo il titolo, ma è quello scritto a 4 mani con un prof universitario di economia mi pare) "la cosa più difficile per un allenatore di livello è convincere i propri giocatori che passandosi la palla si arriva al risultato" (una cosa così).

La grandezza di GS oltre ad aver scelto benissimo negli anni, è proprio questa. I giocatori sia per convinzione personale, bravura del coach, e intelligenza dei singoli sono entrati in questa idea che non ci deve essere per forza uno a stagliare sugli altri, una volta può essere Thompson a farne 60 e quella dopo può farne 11, e così vale per tutti gli altri. Ammassare talento, fare le figurine come si dice è possibile, ma non è detto che poi il risultato sia il medesimo, basta guardare i Thunder quest'anno: nessuno si aspettava vincessero il titolo ma potevano quantomeno iniziare a costruire qualcosa, e invece sono finiti con steven adams che insulta melo su instagram. E chi continua a parlare di antibasket Warriors non capisce molto, potete parlare della scelta di Durant quanto vi pare, quello si..ma l'antibasket è altro

_________________
:mooning:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 09/06/2018, 11:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 01/11/2011, 13:52
Messaggi: 19011
Località: Capo d'Orlando
Golden State è una squadra illegale. È qualcosa di irripetibile. Li posso allenare pure io... meno di 60 W e conference finals non faccio.

_________________
I want the truth and nothin' but the truth!
All teams have a history, Boston alone has a mystique.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 09/06/2018, 11:37 
Non connesso

Iscritto il: 03/10/2011, 19:31
Messaggi: 39644
Loki ha scritto:
quegli articoli non sono il male, descrivono la realtà.


opinioni...
non vedo che cosa dia quell'articolo...

LeBron James con quel supporting cast fa fatica contro gli Warriors?
grazie al cavolo...

ma LeBron James con un supporting cast ancora più scarso ma dall'altra parte Barnes al posto di Durant se l'è giocata quell'attimo meglio per almeno 3 partite...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 09/06/2018, 11:38 
Non connesso

Iscritto il: 03/10/2011, 19:31
Messaggi: 39644
jjredick ha scritto:
I giocatori sia per convinzione personale, bravura del coach, e intelligenza dei singoli sono entrati in questa idea che non ci deve essere per forza uno a stagliare sugli altri, una volta può essere Thompson a farne 60 e quella dopo può farne 11, e così vale per tutti gli altri. Ammassare talento, fare le figurine come si dice è possibile, ma non è detto che poi il risultato sia il medesimo, basta guardare i Thunder quest'anno: nessuno si aspettava vincessero il titolo ma potevano quantomeno iniziare a costruire qualcosa, e invece sono finiti con steven adams che insulta melo su instagram. E chi continua a parlare di antibasket Warriors non capisce molto, potete parlare della scelta di Durant quanto vi pare, quello si..ma l'antibasket è altro


Golden State,come dicevo ieri l'altro in una discussione,ha il vantaggio di non avere un giocatore egomaniaco...

che se vogliamo è quello che rende illegale Golden State...

ma in un certo senso è ciò che ammazza la competizione...e rende,come dice giustamente keith maniac,Jordan il GOAT ancora di più


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 09/06/2018, 11:39 
Non connesso

Iscritto il: 06/10/2011, 19:16
Messaggi: 873
Rasho non concordo. Sono fortissimi in attacco, ma la pochezza di Cle nel punire le scelte di GS è evidente.

HOU alla fine l ha persa in attacco gara7. Idem Cle, in gara1 .

Poi sono concorde che anche se i giocatori di Cle fossero più affidabili in attacco sarebbero sempre troppo scarsi in difesa per pensare di vincere la serie.


Certo che Gs non è una squadra normale, ma James è comunque in grado di creare spazio per i compagni contro di loro

EDIT ovviamente avere quei 3 garantisce che o fai una supergara in attacco o ne fai una buona , non c è quasi possibilità che GS faccia partitaccia in attacco. Cosa che invece capita alle altre


Ultima modifica di lazyboy il 09/06/2018, 11:41, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 09/06/2018, 11:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 13:35
Messaggi: 24339
Rasheed ha scritto:
jjredick ha scritto:
I giocatori sia per convinzione personale, bravura del coach, e intelligenza dei singoli sono entrati in questa idea che non ci deve essere per forza uno a stagliare sugli altri, una volta può essere Thompson a farne 60 e quella dopo può farne 11, e così vale per tutti gli altri. Ammassare talento, fare le figurine come si dice è possibile, ma non è detto che poi il risultato sia il medesimo, basta guardare i Thunder quest'anno: nessuno si aspettava vincessero il titolo ma potevano quantomeno iniziare a costruire qualcosa, e invece sono finiti con steven adams che insulta melo su instagram. E chi continua a parlare di antibasket Warriors non capisce molto, potete parlare della scelta di Durant quanto vi pare, quello si..ma l'antibasket è altro


Golden State,come dicevo ieri l'altro in una discussione,ha il vantaggio di non avere un giocatore egomaniaco...

che se vogliamo è quello che rende illegale Golden State...

ma in un certo senso è ciò che ammazza la competizione...e rende,come dice giustamente keith maniac,Jordan il GOAT ancora di più


Sono d'accordo, che poi è il motivo per cui magari sta squadra con Westbrook al posto di Curry vince di meno

_________________
:mooning:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 09/06/2018, 11:42 
Non connesso

Iscritto il: 03/10/2011, 19:31
Messaggi: 39644
lazyboy ha scritto:
Rasho non concordo. Sono fortissimi in attacco, ma la pochezza di Cle nel punire le scelte di GS è evidente.

HOU alla fine l ha persa in attacco gara7. Idem Cle, in gara1 .


innanzitutto faremmo un errore a considerare queste Finals NON figlie della serie con i Rockets...
lo spavento per il calcio al secchio del latte c'è stato e questa serie l'hanno giocata ancora più concentrati...mentre ad esempio ho visto una GS svagata in gara2 contro Houston dopo la vittoria comoda della prima,tanto per dire...
e vien da sè che se Curry-Thompson-Iguodala-Durant-Green giocano concentrati...finite voi la frase

secondo,Houston ha un allenatore e uno staff che nella serie contro Golden State hanno fatto aggiustamenti e lavorato bene...
si può stimare o non stimare D'Antoni e il suo staff...ma non paragoniamolo a Lue...

e qua torniamo alle colpe e alle idee di LeBron James


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 09/06/2018, 11:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 10:53
Messaggi: 21646
Rasheed ha scritto:
lazyboy ha scritto:
Rasho non concordo. Sono fortissimi in attacco, ma la pochezza di Cle nel punire le scelte di GS è evidente.

HOU alla fine l ha persa in attacco gara7. Idem Cle, in gara1 .


innanzitutto faremmo un errore a considerare queste Finals NON figlie della serie con i Rockets...
lo spavento per il calcio al secchio del latte c'è stato e questa serie l'hanno giocata ancora più concentrati...mentre ad esempio ho visto una GS svagata in gara2 contro Houston dopo la vittoria comoda della prima,tanto per dire...
e vien da sè che se Curry-Thompson-Iguodala-Durant-Green giocano concentrati...finite voi la frase

secondo,Houston ha un allenatore e uno staff che nella serie contro Golden State hanno fatto aggiustamenti e lavorato bene...
si può stimare o non stimare D'Antoni e il suo staff...ma non paragoniamolo a Lue...

e qua torniamo alle colpe e alle idee di LeBron James


D'Antoni imho grande stagione e grandi playoff. Quelli troppo piu' forti ma finche' c'e' stato Paul era pure in vantaggio nella serie.

Lue 1 titolo pero'... spero che venga comunque messo nel dimenticatoio appena finira' la parentesi Cavs

_________________
Benim adım Ebruli.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 09/06/2018, 12:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/10/2011, 1:19
Messaggi: 1853
Se non guardate le Finals non è colpa delle Finals, è colpa vostra!

#iononguardolefinals


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 09/06/2018, 12:31 
Non connesso

Iscritto il: 18/06/2016, 11:57
Messaggi: 1138
Rasheed ha scritto:
IMO no...

sono troppo più forti dall'altro lato...

contro una squadra leggermente più normale potrebbe anche bastare questo contorno modesto a James per fare il miracolo...il mostro vero è Golden State

anzi,questi articoli sono un male...perchè spingono a fare squadre come Golden State...che NON E' la normalità

Esatto,il problema è riuscire ad avere il personale per contenerli difemsivamente in qualche maniera,sia atletico che mentale,perchè per 48 minuti devi tenere un livello di concentrazione massimo e Cleveland di giocatori in grado di tenerlo ne hanno forse un paio e basta.
Houston da questo punto di vista è stata davvero spaziale.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 09/06/2018, 12:40 
Non connesso

Iscritto il: 25/12/2015, 20:17
Messaggi: 423
Le finals di quest'anno - a mio avviso - sono state proprio modeste, e sono finite che peggio non si poteva, perchè l'ultima gara di ieri è stata quasi priva di senso (per un insieme di motivi).
Può darsi che il mio giudizio sia troppo severo, o che sia condizionato dai PO di quest'anno che nel loro complesso, al netto della finale, sono stati proprio bellissimi.

Ma non si può avere tutto.
E quindi, sempre e comunque, grazie alla NBA ed ai suoi grandi protagonisti.
I LOVE THIS GAME.

_________________
Lumen

(il mio blog http://ilfenotipoconsapevole.blogspot.it/)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 09/06/2018, 13:04 
Non connesso

Iscritto il: 19/05/2018, 1:08
Messaggi: 163
complimenti ai warriors per il titolo, rimane il dubbio della serie con houston visto l'infortunio di paul...

per quel che riguarda le finali abbiamo avuto 2 belle partite su 4, quindi direi che non è andata male...


Ultima modifica di small baller 99 il 09/06/2018, 13:08, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 09/06/2018, 13:08 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/09/2015, 22:25
Messaggi: 7114
Lumen ha scritto:
Le finals di quest'anno - a mio avviso - sono state proprio modeste, e sono finite che peggio non si poteva, perchè l'ultima gara di ieri è stata quasi priva di senso (per un insieme di motivi).
Può darsi che il mio giudizio sia troppo severo, o che sia condizionato dai PO di quest'anno che nel loro complesso, al netto della finale, sono stati proprio bellissimi.

Ma non si può avere tutto.
E quindi, sempre e comunque, grazie alla NBA ed ai suoi grandi protagonisti.
I LOVE THIS GAME.


da novizio, ti quoto in toto

_________________
- "Crowds don't think. They react"
- Anyone who stops learning is old, whether at twenty or eighty. Anyone who keeps learning stays young.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 09/06/2018, 13:17 
Non connesso

Iscritto il: 19/05/2018, 1:08
Messaggi: 163
http://www.espn.com/nba/story/_/id/2373 ... and-injury


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 09/06/2018, 13:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 29/11/2013, 23:30
Messaggi: 16383
Rasheed ha scritto:
lazyboy ha scritto:
Rasho non concordo. Sono fortissimi in attacco, ma la pochezza di Cle nel punire le scelte di GS è evidente.

HOU alla fine l ha persa in attacco gara7. Idem Cle, in gara1 .


innanzitutto faremmo un errore a considerare queste Finals NON figlie della serie con i Rockets...
lo spavento per il calcio al secchio del latte c'è stato e questa serie l'hanno giocata ancora più concentrati...mentre ad esempio ho visto una GS svagata in gara2 contro Houston dopo la vittoria comoda della prima,tanto per dire...
e vien da sè che se Curry-Thompson-Iguodala-Durant-Green giocano concentrati...finite voi la frase

secondo,Houston ha un allenatore e uno staff che nella serie contro Golden State hanno fatto aggiustamenti e lavorato bene...
si può stimare o non stimare D'Antoni e il suo staff...ma non paragoniamolo a Lue...

e qua torniamo alle colpe e alle idee di LeBron James


Esatto, tranne forse in gara-1 dove probabilmente, oltre ad una prestazione leggendaria del loro avversario principale, c'era anche un minimo di stanchezza psicologica (e fisica? boh) dopo la gara-7 contro i Rockets. Non saprei anche quantificare il peso dell'assenza di Iguodala in tutte quelle gare.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 09/06/2018, 13:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 15/11/2016, 17:53
Messaggi: 2054
Ovviamente complimenti ai Warriors. Finale senza storia, nonostante le prime tre partite più o meno equilibrate. La vera finale è stata quella con i Rockets, che davvero sono andati vicinissimi a vincere il titolo. Con Paul forse l'avrebbero vinto, anche se dall'altra parte nemmeno va sottovalutato l'infortunio di Iguodala. Per battere questi Warriors serve necessariamente qualche episodio favorevole all'avversario al momento.

Ora offseason importante per l'intera NBA, cercando di capire se si possa spostare un po' l'equilibrio.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 09/06/2018, 13:57 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2018, 21:36
Messaggi: 134
Credo sia il 4-0 col più scarto medio di punti : 15


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 09/06/2018, 14:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/10/2011, 13:04
Messaggi: 6373
Billy_Ray_Bates ha scritto:
Credo sia il 4-0 col più scarto medio di punti : 15

Dato gonfiatissimo dal fatto che Golden State ha sguazzato nel dare scarto sia in Gara1 (OT, ma 10 punti di scarto), che in Gara 2 con le triple di Curry nell'ultimo quarto già sopra di 10, che dopo la tripla di KD in Gara 3. Gara 4 serve solo a gonfiare ulteriormente il dato.

_________________
Our team since 1971. Our Pride FOREVER.

The Block. The Three. The Stop.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 09/06/2018, 15:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2015, 18:18
Messaggi: 1553
in conclusione come la batti GS?
1 dando un cast di supporto normodotato a James
2 dando CP3 sano (e mi sembra ormai quasi impossibile) ad Harden
3 dando qualche chiamata contraria ogni tanto anche a quelli della Baia
4 creando un nuovo superteam
5 con introduzione di regole che in sostanza vietino la formazione di superteam
6 GS così com'è non la batti mai


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 335 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 12, 13, 14, 15, 16, 17  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010