Forum Basket

repubblica delle banane
Oggi è 17/10/2018, 20:41

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 251 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12, 13  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Francia - Croazia: la finale
MessaggioInviato: 16/07/2018, 14:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2011, 14:25
Messaggi: 14384
seanma ha scritto:
gabhorror ha scritto:
scarso è esattamente la prima parola che mi viene in mente vedendolo giocare :gia:


io credevo che il suo ruolo fosse quello della juve, e in quello sposta.

Come 9 non ha nessun impatto, non è nè kane nè mario gomes, sta a metà della curva...... E se mi dite che originariamente quello era il suo ruolo, beh merito ulteriore ad allegri


Non è Mario Gomez in che senso? Dispregiativo?

_________________
John ha scritto:
Impazzisco solo per due cose in vita mia. Per Mcgrady e per le tette. Non oso immaginare McGrady con le tette

alè cessel ha scritto:
Bashi e Abrashi...ci aprirei un locale a Valona co sto nome


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Francia - Croazia: la finale
MessaggioInviato: 16/07/2018, 14:49 
Non connesso

Iscritto il: 03/10/2017, 11:57
Messaggi: 730
seanma ha scritto:
Vincenzo ha scritto:
Cubillas ha scritto:
Vincenzo ha scritto:
Ho appena letto un articolo di Sconcerti, su corriere della sera, dove scrive testualmente:

"La cosa che colpisce nel mondo di oggi è che saranno davanti una squadra, la Francia piena di fuoriclasse africani mescolati a buonissimi giocatori bianchi, e una squadra di soli bianchi"

Qualcuno di voi potrà dire, ma perché leggi Sconcerti? beh ci sono incappato senza volerlo, e mi sono pentito di aver letto.

Ma che cazzo vuol dire sta stronzata dei neri e dei bianchi? che dobbiamo far sbarcare gli immigrati perché poi qualcuno diventa anche un bravo calciatore?
E qual'è la cazzo di novità che la Francia è piena di neri nello sport? vi sembra una novità che stupisce il mondo?
Ricordate a Sconcerti che dipende dal colonialismo e non dall'immigrazione?

La propaganda di questi idioti è senza limiti né dignità. Questo è uno dei motivi per cui ieri doveva vincere la Croazia.

Tempo un paio di giorni, e la Francia avrà vinto i mondiali perché accoglie a braccia aperte i clandestini.
Poi qualcuno fa le stragi ai concerti, e qualcuno diventa un campioncino.


Io non ci vedo propaganda, per quanto possa essere un tema facile di questi tempi..Sconcerti mica ha esaltato il mix africa/europa, fa un discorso di scuole calcistiche europee che si ritrovano nella finale con due schieramenti totalmente diversi per composizione, una multietnica e l'altra autoctona.
Mi pare un ragionamento, quello di Sconcerti, abbastanza campato in aria ma privo di particolari mire politiche.
Si poteva fermare alla statistica delle 4 semifinaliste europee.
Ma si dicevano cose simili pure sulla Germania multietnica e vincente qualche anno fa.


Propaganda chiarissima perchè la Francia è sempre stata bianco/nera e Sconcerti è abbastanza non giovane per saperlo.

Poi le nazionali multietniche mi sembrano una delle cose più insensate che ci siano, a sto punto facciamoci un bel mondiale per club


Vogliamo il selfie con Salvini, vincenzo!


Vorrei capire qual'è il nesso, ma quando sei in una discussione è bene non badare troppo alla logica.

Il punto era quanto sia ridicolo Sconcerti e quante cazzate spara per fare propaganda o per fare il figo.

Comunque appena riesco a fare il selfie te lo posto sul forum


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Francia - Croazia: la finale
MessaggioInviato: 16/07/2018, 14:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2011, 14:25
Messaggi: 14384
Sulla multi-etnia il discorso è molto semplice, secondo me. I francesi di questo mondiale, per la maggior parte, sono francesi figli di francesi. Poi avranno avuto i nonni africani, ma credo che sto discorso possa essere esteso anche ad altre nazionali.

Forse la Germania è un po' più "nuova in questo senso"

_________________
John ha scritto:
Impazzisco solo per due cose in vita mia. Per Mcgrady e per le tette. Non oso immaginare McGrady con le tette

alè cessel ha scritto:
Bashi e Abrashi...ci aprirei un locale a Valona co sto nome


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Francia - Croazia: la finale
MessaggioInviato: 16/07/2018, 14:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 21:06
Messaggi: 17747
Zero ha scritto:
Cubillas ha scritto:
Vincenzo ha scritto:
Ho appena letto un articolo di Sconcerti, su corriere della sera, dove scrive testualmente:

"La cosa che colpisce nel mondo di oggi è che saranno davanti una squadra, la Francia piena di fuoriclasse africani mescolati a buonissimi giocatori bianchi, e una squadra di soli bianchi"

Qualcuno di voi potrà dire, ma perché leggi Sconcerti? beh ci sono incappato senza volerlo, e mi sono pentito di aver letto.

Ma che cazzo vuol dire sta stronzata dei neri e dei bianchi? che dobbiamo far sbarcare gli immigrati perché poi qualcuno diventa anche un bravo calciatore?
E qual'è la cazzo di novità che la Francia è piena di neri nello sport? vi sembra una novità che stupisce il mondo?
Ricordate a Sconcerti che dipende dal colonialismo e non dall'immigrazione?

La propaganda di questi idioti è senza limiti né dignità. Questo è uno dei motivi per cui ieri doveva vincere la Croazia.

Tempo un paio di giorni, e la Francia avrà vinto i mondiali perché accoglie a braccia aperte i clandestini.
Poi qualcuno fa le stragi ai concerti, e qualcuno diventa un campioncino.


Io non ci vedo propaganda, per quanto possa essere un tema facile di questi tempi..Sconcerti mica ha esaltato il mix africa/europa, fa un discorso di scuole calcistiche europee che si ritrovano nella finale con due schieramenti totalmente diversi per composizione, una multietnica e l'altra autoctona.
Mi pare un ragionamento, quello di Sconcerti, abbastanza campato in aria ma privo di particolari mire politiche.
Si poteva fermare alla statistica delle 4 semifinaliste europee.
Ma si dicevano cose simili pure sulla Germania multietnica e vincente qualche anno fa.


comunque va detto che e' un suo cavallo di battaglia. Spiegava con la multi-etnicita' anche il successo del Brasile...


Esatto

È dai tempi del programma che faceva su Sky la sera tardi che dice che la Francia è il Brasile d'Europa


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Francia - Croazia: la finale
MessaggioInviato: 16/07/2018, 14:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2011, 14:25
Messaggi: 14384
Zero ha scritto:
Cubillas ha scritto:
Vincenzo ha scritto:
Ho appena letto un articolo di Sconcerti, su corriere della sera, dove scrive testualmente:

"La cosa che colpisce nel mondo di oggi è che saranno davanti una squadra, la Francia piena di fuoriclasse africani mescolati a buonissimi giocatori bianchi, e una squadra di soli bianchi"

Qualcuno di voi potrà dire, ma perché leggi Sconcerti? beh ci sono incappato senza volerlo, e mi sono pentito di aver letto.

Ma che cazzo vuol dire sta stronzata dei neri e dei bianchi? che dobbiamo far sbarcare gli immigrati perché poi qualcuno diventa anche un bravo calciatore?
E qual'è la cazzo di novità che la Francia è piena di neri nello sport? vi sembra una novità che stupisce il mondo?
Ricordate a Sconcerti che dipende dal colonialismo e non dall'immigrazione?

La propaganda di questi idioti è senza limiti né dignità. Questo è uno dei motivi per cui ieri doveva vincere la Croazia.

Tempo un paio di giorni, e la Francia avrà vinto i mondiali perché accoglie a braccia aperte i clandestini.
Poi qualcuno fa le stragi ai concerti, e qualcuno diventa un campioncino.


Io non ci vedo propaganda, per quanto possa essere un tema facile di questi tempi..Sconcerti mica ha esaltato il mix africa/europa, fa un discorso di scuole calcistiche europee che si ritrovano nella finale con due schieramenti totalmente diversi per composizione, una multietnica e l'altra autoctona.
Mi pare un ragionamento, quello di Sconcerti, abbastanza campato in aria ma privo di particolari mire politiche.
Si poteva fermare alla statistica delle 4 semifinaliste europee.
Ma si dicevano cose simili pure sulla Germania multietnica e vincente qualche anno fa.


comunque va detto che e' un suo cavallo di battaglia. Spiegava con la multi-etnicita' anche il successo del Brasile...


Ma come? :hahaha: :hahaha: :hahaha:

_________________
John ha scritto:
Impazzisco solo per due cose in vita mia. Per Mcgrady e per le tette. Non oso immaginare McGrady con le tette

alè cessel ha scritto:
Bashi e Abrashi...ci aprirei un locale a Valona co sto nome


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Francia - Croazia: la finale
MessaggioInviato: 16/07/2018, 14:52 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/09/2015, 22:25
Messaggi: 8794
mfbonsa ha scritto:
seanma ha scritto:
gabhorror ha scritto:
scarso è esattamente la prima parola che mi viene in mente vedendolo giocare :gia:


io credevo che il suo ruolo fosse quello della juve, e in quello sposta.

Come 9 non ha nessun impatto, non è nè kane nè mario gomes, sta a metà della curva...... E se mi dite che originariamente quello era il suo ruolo, beh merito ulteriore ad allegri


Non è Mario Gomez in che senso? Dispregiativo?


nel senso di 9 puro dotato di 'fisico'. ce ne saranno altri, ma ho ripensato a quel bayern e mi è tornato in mente lui

_________________
- "Crowds don't think. They react"
- Anyone who stops learning is old, whether at twenty or eighty. Anyone who keeps learning stays young.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Francia - Croazia: la finale
MessaggioInviato: 16/07/2018, 14:56 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/09/2015, 22:25
Messaggi: 8794
vincenzo, io sarò 'rapsodico' ma a uno che scrive

'Tempo un paio di giorni, e la Francia avrà vinto i mondiali perché accoglie a braccia aperte i clandestini.
Poi qualcuno fa le stragi ai concerti, e qualcuno diventa un campioncino.

oppure in particolare

'Poi le nazionali multietniche mi sembrano una delle cose più insensate che ci siano, a sto punto facciamoci un bel mondiale per club'

mi viene da accostarlo a un certo tipo di pensiero eh

_________________
- "Crowds don't think. They react"
- Anyone who stops learning is old, whether at twenty or eighty. Anyone who keeps learning stays young.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Francia - Croazia: la finale
MessaggioInviato: 16/07/2018, 14:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2011, 14:25
Messaggi: 14384
Ha caratteristiche diverse, in effetti, è uno di lotta e di governo.

Bisogna essere onesti, comunque... scarso sarà una parola forte, ma anche con tutto il bene che volete a Mandzukic e col fatto che è uno che ha in canna gol importanti (due gol in finale di Champions, gol decisivo in semifinale mondiale, gol in finale mondiale anche se a risultato acquisito e un po' regalato) diciamo che è abbastanza lontano da essere tra i primi della pista, tolti i due anni al Bayern dove era in una squadra pazzesca che, infatti, fece il triplete, i suoi numeri sono abbastanza medi

_________________
John ha scritto:
Impazzisco solo per due cose in vita mia. Per Mcgrady e per le tette. Non oso immaginare McGrady con le tette

alè cessel ha scritto:
Bashi e Abrashi...ci aprirei un locale a Valona co sto nome


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Francia - Croazia: la finale
MessaggioInviato: 16/07/2018, 15:11 
Non connesso

Iscritto il: 03/10/2017, 11:57
Messaggi: 730
seanma ha scritto:
vincenzo, io sarò 'rapsodico' ma a uno che scrive

'Tempo un paio di giorni, e la Francia avrà vinto i mondiali perché accoglie a braccia aperte i clandestini.
Poi qualcuno fa le stragi ai concerti, e qualcuno diventa un campioncino.

oppure in particolare

'Poi le nazionali multietniche mi sembrano una delle cose più insensate che ci siano, a sto punto facciamoci un bel mondiale per club'

mi viene da accostarlo a un certo tipo di pensiero eh


No ma non è che sei rapsodico, non capisci uno di che sta parlando.

Ho evidenziato che un fatto standard, cioè Francia bianco / nera, è stato utilizzato (secondo me) per fare propaganda, che sia politica o strumentale allo Sconcerti - pensiero.
E ho detto vedrete che ora diranno che la Francia ha vinto i mondiali perchè ha accolto i clandestini ecc...

Quindi poi mi spiegherai il nesso con Salvini


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Francia - Croazia: la finale
MessaggioInviato: 16/07/2018, 15:14 
Non connesso

Iscritto il: 11/06/2012, 16:02
Messaggi: 9776
io Mario lo prendo sempre.

qualità/varietà tecnica abbinata a lotta/sacrificio, priceless.

sul numero dei gol... vabbè, intanto fa gol pesanti (anzichè gonfiare statistiche alla Lukaku), mi basta questo.

_________________
gabhorror ha scritto:
Dopo ti rispondo, testa di cazzo.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Francia - Croazia: la finale
MessaggioInviato: 16/07/2018, 15:23 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/09/2015, 22:25
Messaggi: 8794
Vincenzo ha scritto:
seanma ha scritto:
vincenzo, io sarò 'rapsodico' ma a uno che scrive

'Tempo un paio di giorni, e la Francia avrà vinto i mondiali perché accoglie a braccia aperte i clandestini.
Poi qualcuno fa le stragi ai concerti, e qualcuno diventa un campioncino.

oppure in particolare

'Poi le nazionali multietniche mi sembrano una delle cose più insensate che ci siano, a sto punto facciamoci un bel mondiale per club'

mi viene da accostarlo a un certo tipo di pensiero eh


No ma non è che sei rapsodico, non capisci uno di che sta parlando.

Ho evidenziato che un fatto standard, cioè Francia bianco / nera, è stato utilizzato (secondo me) per fare propaganda, che sia politica o strumentale allo Sconcerti - pensiero.
E ho detto vedrete che ora diranno che la Francia ha vinto i mondiali perchè ha accolto i clandestini ecc...

Quindi poi mi spiegherai il nesso con Salvini


insisto

'Poi le nazionali multietniche mi sembrano una delle cose più insensate che ci siano,

cosa vuol dire questo?

_________________
- "Crowds don't think. They react"
- Anyone who stops learning is old, whether at twenty or eighty. Anyone who keeps learning stays young.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Francia - Croazia: la finale
MessaggioInviato: 16/07/2018, 15:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 12:02
Messaggi: 19384
Un pensiero va sempre ad Hazard e Courtois.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Francia - Croazia: la finale
MessaggioInviato: 16/07/2018, 15:59 
Non connesso

Iscritto il: 03/10/2017, 11:57
Messaggi: 730
seanma ha scritto:
Vincenzo ha scritto:
seanma ha scritto:
vincenzo, io sarò 'rapsodico' ma a uno che scrive

'Tempo un paio di giorni, e la Francia avrà vinto i mondiali perché accoglie a braccia aperte i clandestini.
Poi qualcuno fa le stragi ai concerti, e qualcuno diventa un campioncino.

oppure in particolare

'Poi le nazionali multietniche mi sembrano una delle cose più insensate che ci siano, a sto punto facciamoci un bel mondiale per club'

mi viene da accostarlo a un certo tipo di pensiero eh


No ma non è che sei rapsodico, non capisci uno di che sta parlando.

Ho evidenziato che un fatto standard, cioè Francia bianco / nera, è stato utilizzato (secondo me) per fare propaganda, che sia politica o strumentale allo Sconcerti - pensiero.
E ho detto vedrete che ora diranno che la Francia ha vinto i mondiali perchè ha accolto i clandestini ecc...

Quindi poi mi spiegherai il nesso con Salvini


insisto

'Poi le nazionali multietniche mi sembrano una delle cose più insensate che ci siano,

cosa vuol dire questo?


Significa semplicemente che a quel punto più che una nazionale è una squadra di club, dove ognuno sceglie i giocatori che gli pare e quindi si perde il "senso" di nazionale.
Discorso a parte per Francia ed Inghilterra che essendo stati imperi coloniali hanno questa caratteristica nella loro storia.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Francia - Croazia: la finale
MessaggioInviato: 16/07/2018, 16:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2011, 14:25
Messaggi: 14384
Il discorso di Vincenzo in questo ultimo post ha senso, bisogna solo capire i "limiti" della cosa... Francia e Inghilterra credo non siano da coinvolgere ma probabilmente pure la Germania (alla fine, ad esempio, Rudiger è tedesco anche al netto di qualche evidente differenza con il "tedesco standard".

Il discorso esteso sulle naturalizzazioni, invece, mi trova d'accordo ma in parte non può essere completamente fermato. Uno come Mario Fernandes ha acquisito la cittadinanza russa legittimamente, idem Jorginho per l'Italia, a quel punto, essendo doppia nazionalità non c'è modo di impedirlo.

Tra l'altro secondo me, di qui a uno o due anni, il Qatar si inventerà qualcosa per presentarsi ai mondiali in casa con una formazione dignitosa, non mi stupirebbe di vedere una serie di sudamericani di fascia media andare in Qatar a giocare e prendere la cittadinanza in tempi record

_________________
John ha scritto:
Impazzisco solo per due cose in vita mia. Per Mcgrady e per le tette. Non oso immaginare McGrady con le tette

alè cessel ha scritto:
Bashi e Abrashi...ci aprirei un locale a Valona co sto nome


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Francia - Croazia: la finale
MessaggioInviato: 16/07/2018, 16:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/10/2011, 14:21
Messaggi: 14321
There is the suggestion tonight from several sources that during the on-pitch trophy celebrations, Steven N'Zonzi had to ask certain players to let N'Golo Kanté hold the World Cup trophy because the man himself was too shy to ask & didn't want to impose on anyone. What a hero.

:tantammore:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Francia - Croazia: la finale
MessaggioInviato: 16/07/2018, 16:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2011, 14:25
Messaggi: 14384
Kantè lo vorrei in casa come peluche, lo adoro

_________________
John ha scritto:
Impazzisco solo per due cose in vita mia. Per Mcgrady e per le tette. Non oso immaginare McGrady con le tette

alè cessel ha scritto:
Bashi e Abrashi...ci aprirei un locale a Valona co sto nome


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Francia - Croazia: la finale
MessaggioInviato: 16/07/2018, 16:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 11:14
Messaggi: 15501
alè cessel ha scritto:
Zero ha scritto:
Cubillas ha scritto:
Vincenzo ha scritto:
Ho appena letto un articolo di Sconcerti, su corriere della sera, dove scrive testualmente:

"La cosa che colpisce nel mondo di oggi è che saranno davanti una squadra, la Francia piena di fuoriclasse africani mescolati a buonissimi giocatori bianchi, e una squadra di soli bianchi"

Qualcuno di voi potrà dire, ma perché leggi Sconcerti? beh ci sono incappato senza volerlo, e mi sono pentito di aver letto.

Ma che cazzo vuol dire sta stronzata dei neri e dei bianchi? che dobbiamo far sbarcare gli immigrati perché poi qualcuno diventa anche un bravo calciatore?
E qual'è la cazzo di novità che la Francia è piena di neri nello sport? vi sembra una novità che stupisce il mondo?
Ricordate a Sconcerti che dipende dal colonialismo e non dall'immigrazione?

La propaganda di questi idioti è senza limiti né dignità. Questo è uno dei motivi per cui ieri doveva vincere la Croazia.

Tempo un paio di giorni, e la Francia avrà vinto i mondiali perché accoglie a braccia aperte i clandestini.
Poi qualcuno fa le stragi ai concerti, e qualcuno diventa un campioncino.


Io non ci vedo propaganda, per quanto possa essere un tema facile di questi tempi..Sconcerti mica ha esaltato il mix africa/europa, fa un discorso di scuole calcistiche europee che si ritrovano nella finale con due schieramenti totalmente diversi per composizione, una multietnica e l'altra autoctona.
Mi pare un ragionamento, quello di Sconcerti, abbastanza campato in aria ma privo di particolari mire politiche.
Si poteva fermare alla statistica delle 4 semifinaliste europee.
Ma si dicevano cose simili pure sulla Germania multietnica e vincente qualche anno fa.


comunque va detto che e' un suo cavallo di battaglia. Spiegava con la multi-etnicita' anche il successo del Brasile...


Esatto

È dai tempi del programma che faceva su Sky la sera tardi che dice che la Francia è il Brasile d'Europa

È un suo cavallo di battaglia di quando era ancora lucido.
Lui sostiene (IMHO anche abbastanza giustamente) che con l'apertura totale agli stranieri e la progressiva perdita di "specificità" del calcio nazionale, le rappresentative che possono attingere ad un bacino più differenziato hanno un significativo vantaggio competitivo.

Poi magari quel vantaggio non lo sfrutti, magari in Italia nasce una generazione di bianchi strutturata come negri, magari anche la nazionale multietnica becca la generazione sbagliata, magari ecc...
Però il discorso di fondo per me rimane giusto. E non a caso è una sua fissa di parecchi anni fa...

La propaganda da Marione Sconerti anche LOL

_________________
"Attento perché il messaggio subliminale è fottiti, lasciami in pace e vaffanculo!"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Francia - Croazia: la finale
MessaggioInviato: 16/07/2018, 16:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2011, 14:25
Messaggi: 14384
mimmomorena ha scritto:
È un suo cavallo di battaglia di quando era ancora lucido.
Lui sostiene (IMHO anche abbastanza giustamente) che con l'apertura totale agli stranieri e la progressiva perdita di "specificità" del calcio nazionale, le rappresentative che possono attingere ad un bacino più differenziato hanno un significativo vantaggio competitivo.

Poi magari quel vantaggio non lo sfrutti, magari in Italia nasce una generazione di bianchi strutturata come negri, magari anche la nazionale multietnica becca la generazione sbagliata, magari ecc...
Però il discorso di fondo per me rimane giusto. E non a caso è una sua fissa di parecchi anni fa...

La propaganda da Marione Sconerti anche LOL


In generale per me è evidente il vantaggio competitivo nel poter usufruire di giocatori "strutturalmente" diverse. Pur non volendo fare distinzioni anche un filino razziste, mi pare evidente che i giocatori di colore abbiano un certo tipo di atletismo e i bianchi un altro, ma magari anche una predisposizione tecnico-tattica inferiore (fatte salve le eccezioni da ambe le parti), chi potrebbe usufruire di quel bacino differenziato di cui parli è palesemente avvantaggiato.

Fa un po' ridere l'aspetto del Brasile, però. Mi pare una delle nazionali che meno ha attinto dall'estero e da origini diverse nella storia

_________________
John ha scritto:
Impazzisco solo per due cose in vita mia. Per Mcgrady e per le tette. Non oso immaginare McGrady con le tette

alè cessel ha scritto:
Bashi e Abrashi...ci aprirei un locale a Valona co sto nome


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Francia - Croazia: la finale
MessaggioInviato: 16/07/2018, 16:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 11:14
Messaggi: 15501
Il Brasile è un continente.
Ha di tutto al suo interno.

_________________
"Attento perché il messaggio subliminale è fottiti, lasciami in pace e vaffanculo!"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Francia - Croazia: la finale
MessaggioInviato: 16/07/2018, 17:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2011, 14:25
Messaggi: 14384
Beh in teoria ci sta, ma è un discorso meramente dimensionale che, in linea teorica, dovrebbe e potrebbe valere per altri macrostati (USA, Cina, Canada, Russia, gente che calcisticamente non ha praticamente mai fatto bene, considerando che i successi sovietici erano sotto l'URSS). Però sono comunque brasiliani, non si tratta di dover "integrare e scegliere", quelli sono

_________________
John ha scritto:
Impazzisco solo per due cose in vita mia. Per Mcgrady e per le tette. Non oso immaginare McGrady con le tette

alè cessel ha scritto:
Bashi e Abrashi...ci aprirei un locale a Valona co sto nome


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 251 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12, 13  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010