Forum Basket

repubblica delle banane
Oggi è 18/02/2018, 20:13

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7554 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 374, 375, 376, 377, 378
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Malessere è
MessaggioInviato: 09/01/2018, 15:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/10/2011, 14:42
Messaggi: 4491
IsaiaPanduri ha scritto:
Tarabas ha scritto:
Io sono del tutto contrario, se parliamo di liberi professionisti.
Sei una capra e vuoi rimanere tale? I tuoi clienti si occuperanno di te, andando da qualcun altro.


soprattutto, sono una capra? vado al convegno con Gasparri, un 5s, uno del Partito socialista (ma esiste ancora?), un peone del Pd e uno di Fdi... torno a studio più capra di prima, direi.


Spero ti sia portato un libro o avessi gli auricolari e spotify a manetta.

_________________
I don't care if you don't like my manners. I don't like 'em myself, they are pretty bad.
Philip Marlowe


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Malessere è
MessaggioInviato: 09/01/2018, 15:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 13:58
Messaggi: 23503
infatti bisogna spingere sulle rinnovabili.
tu dici che se sei amico dell'ambiente fai mille centrali. certo, che significa spostare la fine dal 2050 al 2100, ma sempre di annichilire l'ambiente si tratta.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Malessere è
MessaggioInviato: 09/01/2018, 18:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 11:07
Messaggi: 2001
IsaiaPanduri ha scritto:
la formazione continua è una cosa che mi tira gli schiaffi fuori dalle mani.
Per me dipende da come e cosa organizzano i vari ordini.. a prescindere dall'obbligo insito in ogni professionista di aggiornarsi (comunque come dice Tarabas la scrematura delle capre la fa il mercato), la mia formazione obbligatoria (consulente del lavoro) sono 50 crediti a biennio di cui 8 deontologici che ritengo gestita bene e quindi molto utile.

Farei anzi fatica a scegliere 50 ore di corsi che non mi lasciassero nulla..

_________________
BG ha scritto:
Mia madre fa donazioni mensili a 3 enti di beneficenza, tutti e tre riguardanti i bambini. Non le ho mai chiesto il motivo ma credo che quando ha capito che suo figlio era una tragedia abbia preferito investire sui figli degli altri.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Malessere è
MessaggioInviato: 09/01/2018, 19:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 13:58
Messaggi: 23503
io faccio fatica a ridurre a 50 le ore di formazione che vorrei fare (e che faccio peraltro... solo nel 2017 sarò a 80 tranquille).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Malessere è
MessaggioInviato: 09/01/2018, 19:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/10/2011, 11:04
Messaggi: 8816
Località: Reggio Emilia
Tarabas ha scritto:
IsaiaPanduri ha scritto:
Tarabas ha scritto:
Io sono del tutto contrario, se parliamo di liberi professionisti.
Sei una capra e vuoi rimanere tale? I tuoi clienti si occuperanno di te, andando da qualcun altro.


soprattutto, sono una capra? vado al convegno con Gasparri, un 5s, uno del Partito socialista (ma esiste ancora?), un peone del Pd e uno di Fdi... torno a studio più capra di prima, direi.


Spero ti sia portato un libro o avessi gli auricolari e spotify a manetta.


Io mi sono preso qualche credito on line con il picchio di Homer a sostituirmi...

https://www.youtube.com/watch?v=938F5hjtpTo

Solo che ora non se ne possono prendere più del 40% on line...

L'anno scorso ne ho beccati un paio al sabato organizzati da varie associazioni dove i controlli sono più blandi e firmavo ad inizio mattina e poi andavo in studio a lavorare e tornavo alle 13 per la firma di uscita.

Il livello è veramente indecente per fortuna quest'anno mi limiterò al minimo sindacale di 15 crediti avendo fatto scorta l'anno scorso


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Malessere è
MessaggioInviato: 07/02/2018, 1:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/09/2015, 22:25
Messaggi: 5950
leggere su fb di gente, più o meno vicina a te, con la tosse

sentirsi la gola raspare dopo neanche 5 minuti, e cominciare a tossire

_________________
"Crowds don't think. They react"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Malessere è
MessaggioInviato: 07/02/2018, 1:28 
Non connesso

Iscritto il: 03/10/2011, 10:54
Messaggi: 39365
Ma che gente è quella che scrive su fb che ha la tosse :erostrato:

_________________
DINASTY 1.0 SIAMO PARTITI


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Malessere è
MessaggioInviato: 07/02/2018, 10:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/10/2011, 14:18
Messaggi: 19425
benvenuto nel 2018

_________________
skiptomylou ha scritto:
sicuramente sarò un provinciale, ma se mi chiami "bridge" un cazzo di ponte contenitore tra due scrivanie, meriteresti solo sxxxxa in bxxxa.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Malessere è
MessaggioInviato: 08/02/2018, 23:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/09/2015, 22:25
Messaggi: 5950
Volevo scrivere due righe e sono usciti sei paragrafi.

Metto il resto sotto spoiler così da meno fastidio

Spoiler:
Martedì ho detto che avrei abbandonato twitter durante sanremo ma alla fine ogni sera son qua.

e sono incappato nei distesi pompini per lo stato sociale (song 1 di 3 da me ascoltate... inszieme a gazzè e ron... x carità orecchiabile ma tommaso paradiso ha infettato tutti ormai) che certifica l'ignoranza totale della gente in fatto di comprensione del bello.

perchè scriverne qui?

perché all'improvviso mi sono reso conto che da circa un mese, per 'colpa' di deezer sono caduto vittima dello stesso morbo contro cui vado blaterando.

dovete sapere che io negli anni ho sempre disprezzato la gente che SENTE la radio... la gente che schiaccia un pulsante in macchina e biascica testi di cui non capisce nulla (quante volte ho dovuto reprimere l'istinto di sputare in faccia a gente, cui pure volevo bene, che faceva singalong inventando versi e non capendo che la metrica americana è diversissima da quella italiana) ma sopratutto che FA ZAPPING sfrenato alla ricerca di quel beat trito e ritrito ascoltando il quale crede di risvegliarsi dal torpore.

Per giustificare queste persone,e per nascondere la mia vera natura onde non risultare inviso, , mi sono sempre detto che il cervello umano se va in overload rischia di scoppiare... e che quindi c'è gente che utilizza il 90% delle proprie capacità in una determinata direzione, e chi in un altra... chi è bravo a fare una cosa può pure ascoltare musica di merda credendo di rilassarsi (mentre in realtà si intontisce) e per me va bene.

Personalmente, ho sempre ASCOLTATO musica consapevolmente, scegliendo i miei percorsi ed escludendo le strade che non mi interessavano (rock, punk ecc) per pura curiosità intellettuale, raramente disgiunta dal piacere epidermico.

Poi è arrivata la musica ultraliquida, e la funzione 'FLOW' di deezer nello specifico che 'cattura' i tuoi mood del momento (non sempre si ha voglia di ascoltare musica di certa levatura... si può ascoltare anche ariana grande... basta farlo CONSAPEVOLMENTE) e te li ripropone, in una gigantesca coazione a ripetere, a patto che tu continui a usare lo strumento (e qui sta la debolezza del piromane diventato pompiere, nel non sapersi fermare).

Io stasera, dopo aver tuonato su twitter contro la pochezza d'analisi delle pecore ("minchia che bravi sti stato sociale") mi sono reso conto che sto diventando come loro.... ero più coerente quando magari per due giorni ascoltavo per 70 volte cumulate una singola canzone, imparandone il testo a memoria e navigandola passo passo, ma poi passavo ad altro, sempre in movimento...

Invece adesso sono anch'io un asino in smoking che si fa travolgere dalle onde

La morale? Dezzer (Spotify, Apple Music, ecc) ci rendono deficienti. Quasi come Netflix, se non fosse che x seguire Netflix ci vuole comunque un attention span discretamente esteso, e quindi ce ne si accorge di meno

_________________
"Crowds don't think. They react"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Malessere è
MessaggioInviato: 09/02/2018, 13:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 13:58
Messaggi: 23503
quelli che si mettono in scia all'ambulanza


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Malessere è
MessaggioInviato: 09/02/2018, 19:49 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2018, 21:36
Messaggi: 22
Quelli che fanno capannello attorno al luogo di un fatto di cronaca nera (o giù di lì) e tutto il patetico rituale che ne segue.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Malessere è
MessaggioInviato: 13/02/2018, 9:30 
Non connesso

Iscritto il: 23/04/2017, 4:25
Messaggi: 39
Località: Lat(r)ina
Mi ricordo di una volta che ero al bar/ricevitoria di un mio amico (Giorgio detto "il colera") che fa capire le condizioni igeniche di quel locale come erano. Un signore abituale delle scommesse aveva giocato una multipla da 12 eventi e con 10 euro giocati ne poteva vincere quasi cinquemila euro 11 partite le avevano giocate sabato e quella che mancava era domenica alle 12.30 e era lecce-milan e lui aveva 1x. Lui era contento perchè ci aveva detto che aveva fatto giocare a un suo amico la vittoria del milan in una altra ricevitoria per coprire ed andare in vincita con qualunque risultato sarebbe uscito. Visto che come dicevo prima il posto più che a un bar assomigliava a un porcile come condizioni di pulizia allora lo scomettitore aveva fatto arrivare da una pizzeria li vicino una trentina di pizze e un po' di spumante per festeggiare la vittoria mentre guardavamo la partita e aspettavamo che finiva io tifavo milan ma a lui non importava tanto perchè ormai aveva già la vittoria in tasca. Il suo amico visto che era una persona un po più apposto di noi non era li dall'inizio perche la domenica a mezzogiorno era al ristorante con la sua famiglia e ci ha raggiunti a inizio secondo tempo verso le 13 e quaranta (il lecce stava vincendo 3-1) con la ricevuta della scommessa in mano ma si era sbagliato a giocare e aveva scommesso anche lui sul 1x perchè aveva capito che al suo amico mancava la vittoria del milan per chiudere la multipla. Quando yepes ha segnato il 4-3 nessuno dei milanisti presenti ha esultato nemmeno io perche la situazione era tesa e pericolosa. Alla fine della partita c'era un malessere generale difficile da descrivere a parole e il più felice era giorgio colera che non ha dovuto pagare la multipla e anche il tipo dell'altra ricevitoria dove il suo amico aveva sbagliato a scommettere sul lecce e pareggio invece che sulla vittoria del milan credo che era contento ma lui però non ha assistito in diretta nella sua sala scommesse a tutta questa vicenda.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Malessere è
MessaggioInviato: 13/02/2018, 22:13 
Non connesso

Iscritto il: 03/10/2011, 21:06
Messaggi: 17080
Neanche catalogherei sotto "malessere" la morte della gattina che ha condiviso metà della mia vita con me


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Malessere è
MessaggioInviato: 14/02/2018, 16:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/10/2011, 14:04
Messaggi: 1784
alè cessel ha scritto:
Neanche catalogherei sotto "malessere" la morte della gattina che ha condiviso metà della mia vita con me


Un abbraccio

_________________
Ogni mano aperta che vedo mi spinge e mi colpisce
Però, non basta colpirmi, bisogna farmi cadere...


La balla passa ma l'ignoranza resta

Da oggi chiamatemi tuca cincillà, che vuol dire piedi di coniglietto peloso


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7554 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 374, 375, 376, 377, 378

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: matt e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010