Forum Basket

repubblica delle banane
Oggi è 22/02/2018, 11:12

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3170 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 155, 156, 157, 158, 159  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Politica estera
MessaggioInviato: 26/01/2018, 13:20 
Connesso

Iscritto il: 03/10/2011, 19:31
Messaggi: 37817
STM ha scritto:
complice anche il fatto che ha ereditato una situazione economica positiva e in crescita


ha ereditato la congiuntura internazionale favorevole...
le riforme Obama hanno fatto crescere fino al 2015...ultimo anno e mezzo-due,insomma...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Politica estera
MessaggioInviato: 26/01/2018, 13:23 
Connesso

Iscritto il: 15/02/2016, 12:37
Messaggi: 1120
Rasheed ha scritto:
STM ha scritto:
complice anche il fatto che ha ereditato una situazione economica positiva e in crescita


ha ereditato la congiuntura internazionale favorevole...
le riforme Obama hanno fatto crescere fino al 2015...ultimo anno e mezzo-due,insomma...



vero

diamo a Cesare quel che e' di Cesare, ha fatto i movimenti giusti


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Politica estera
MessaggioInviato: 26/01/2018, 13:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/10/2011, 14:42
Messaggi: 4495
Aggiungerei che i mercati sono cinici, la riforma fiscale è con ogni probabilità destinata a devastare un bilancio pubblico già malmesso, ma nel breve offre opportunità e gli operatori le cavalcano. Sperando di uscire un minuto prima del crash.

_________________
I don't care if you don't like my manners. I don't like 'em myself, they are pretty bad.
Philip Marlowe


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Politica estera
MessaggioInviato: 26/01/2018, 13:43 
Connesso

Iscritto il: 03/10/2011, 19:31
Messaggi: 37817
Non necessariamente...
qui è come la storia di Reagan,cui secondo alcuni le amministrazioni successivi dovettero mettere "le pezze"...
senza contare che sotto RR il debito crebbe a dismisura anche per le spese destinate a "Guerre Stellari",situazione non paragonabile ad oggi

la riforma fiscale è destinata ad aumentare il debito(e questo è abbastanza scritto)ma l'ultima volta la crescita economica generata fu importante e quando Clinton andò di tagli e ad aumentare le tasse,la situazione generale risentì in maniera minima di ciò che si era creato...

qui toccherebbe solo valutare gli effetti della riforma(e quindi i prossimi 3-4 anni)...come dice STM siamo per il momento un punto sotto le aspettative...ma la crescita c'è...

arrivasse a quello che pensa lui,spetterà ad amministrazioni successive tagliare dove si deve tagliare...ma l'effetto potrebbe essere meno devastante di quel che pensano i soliti professori


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Politica estera
MessaggioInviato: 26/01/2018, 13:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 10:53
Messaggi: 20709
beh e soprattutto con una crescita economica del 3-4% fino al 2020 e lo rieleggono anche se facesse disastri altrove (politica estera ad esempio). Poi che succede dopo il 2020 gli interessa fino ad un certo punto...

_________________
Benim adım Ebruli.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Politica estera
MessaggioInviato: 26/01/2018, 15:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/10/2011, 14:42
Messaggi: 4495
Senza offesa, temo stiate sopravvalutando un ciclo economico espansivo che dura dal 2009 (terzo o quarto più lungo della storia economica USA da che esistono dati). Trump non sta facendo nulla più che andargli dietro.

Sugli effetti della politica fiscale reaganiana, tocca proprio a me l'ingrato compito di dire che la curva di Laffer non ha alcuna sostanza scientifica e, anzi, molteplici studi evidenziano come tagli di imposte finiscano in maggiore risparmio, non in maggiori consumi, a meno che il taglio duri un tempo sufficiente (parliamo di anni) per essere percepito come definitivo dal consumatore.

Quanto al fatto che vi sia un rapporto causa-effetto tra tagi fiscali e crescita, quel che so io in materia lo esclude.

Lo stesso Reagan o meglio, i suoi consulenti ritenevano che al taglio dovessero seguire pesanti riduzioni di spesa, il che qualificherebbe meglio la manovra come una forma di vincolo surrettizio alla spesa pubblica ("starve the beast" diceva Reagan, se lo stato ha meno soldi, ne spende meno: mmh mmh, c'è sempre il deficit a disposizione).

_________________
I don't care if you don't like my manners. I don't like 'em myself, they are pretty bad.
Philip Marlowe


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Politica estera
MessaggioInviato: 26/01/2018, 16:01 
Connesso

Iscritto il: 03/10/2011, 19:31
Messaggi: 37817
Io ho scritto altro...
che la politica di Reagan dovesse prevedere,poi,dei tagli e un aumento delle tasse...questo era assolutamente prevedibile...e lo sapevano per primi proprio i Repubblicani,che furono i primi ad attuare la cosa
tanto che ne pagò le spese Bush padre a livello elettorale...che fu il primo ad approvare un aumento delle imposte

quello che discuto è ciò che comporta l'aumento del debito...i tagli e gli aumenti approvati sotto Clinton furono assorbiti in maniera tutto sommato sostenibile dall'economia americana,senza eccessivi problemi perchè l'era Reagan aveva fatto crescere gli Stati Uniti in maniera tale da gestire poi la cosa successivamente,senza affrontare situazioni drammatiche e portandosi dietro gli effetti positivi prodotti precedentemente...il tutto avendo a che fare con un debito cresciuto ben oltre le proporzioni per la già citata questione della politica estera...che oggi non comporta certi livelli di spesa...

che poi,in definitiva,è quello che dovrebbero sostenere gli amanti dell'alternanza politica tra due partiti differenti,soprattutto tra "ricette" differenti...ci sono prima gli uni e poi gli altri,con le politiche economiche che si "mixano"...il tutto quando,ovviamente,siamo entro livelli di controllo

il problema,difatti,è iniziato quando gli uni e gli altri si sono cominciati ad "assomigliare troppo"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Politica estera
MessaggioInviato: 26/01/2018, 16:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/10/2011, 14:42
Messaggi: 4495
In realtà, il riassorbimento non fu così indolore, per come ricordo io, oltre ad aver generato un grande squilibrio nel commercio estero USA, che indusse una tornata di provvedimenti protezionistici ad alto rischio di backfire (come noto in letteratura) sugli stessi settori che si intendevano proteggere.

Ora non ho tempo di controllare, ma sono abbastanza sicuro che la stessa amministrazione Reagan fu costretta a una parziale marcia indietro alla fine del secondo mandato, proprio per l'insostenibilità della situazione.

_________________
I don't care if you don't like my manners. I don't like 'em myself, they are pretty bad.
Philip Marlowe


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Politica estera
MessaggioInviato: 30/01/2018, 20:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 11:14
Messaggi: 14863
Ecco che arriva il Kennedy

_________________
"Attento perché il messaggio subliminale è fottiti, lasciami in pace e vaffanculo!"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Politica estera
MessaggioInviato: 31/01/2018, 12:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 11:14
Messaggi: 14863
Beccato stamattina in radio Zucconi che ha percepito prodromi di totalitarismo nel discorso di Trump :hahaha:

Peraltro gli hanno scritto il discorso più "pacato" da quando è in carica, al netto di contenuti più o meno condivisibili.

_________________
"Attento perché il messaggio subliminale è fottiti, lasciami in pace e vaffanculo!"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Politica estera
MessaggioInviato: 31/01/2018, 12:27 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 21:00
Messaggi: 28947
Località: Roma
vabbè ma questi sono servi.

la settimana scorsa tutti a dare ragione alla Merkel che diceva a Trump che non ha imparato la lezione della storia... certo, infatti in Germania hanno imparato la lezione col gas, s'è visto.

_________________
Like most liberals, I will do anything for the working classes, anything - apart from mix with them.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Politica estera
MessaggioInviato: 31/01/2018, 13:38 
Connesso

Iscritto il: 03/10/2011, 19:31
Messaggi: 37817
più che altro...

si stanno preparando al 2020...quando ciò che davano per scontato,tanto scontato potrebbe non essere

Cita:
La prima rilevazione di Cnn/Ssrs diffusa dopo il discorso registra una reazione "molto positiva" all'intervento per il 48% degli interpellati, a cui si aggiunge un 22% la cui reazione è stata "in qualche modo positiva". Negativo il parere per il 29%. Non solo. Il 62% degli interpellati ha affermato che le politiche illustrate dal presidente Trump porterebbero il Paese nella giusta direzione, il 35% si è detto convinto del contrario.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Politica estera
MessaggioInviato: 06/02/2018, 15:52 
Non connesso

Iscritto il: 07/10/2011, 11:20
Messaggi: 5555
E ci fanno anche la morale! Robe da pazzi! :hahaha:

http://blog.ilgiornale.it/bassi/2018/02 ... burocrati/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Politica estera
MessaggioInviato: 08/02/2018, 8:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 10:53
Messaggi: 20709
a me sta retorica delle truppe alleate schierate in Siria contro lo stato islamico da parte degli americani inizia a darmi fastidio. Le truppe sono la' per controllare Assad e soprattutto l'Iran.

_________________
Benim adım Ebruli.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Politica estera
MessaggioInviato: 10/02/2018, 19:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 10:53
Messaggi: 20709
La situazione si surriscalda in Siria. Abbattuti un F16 israeliano ed un elicottero turco in poche ore.

_________________
Benim adım Ebruli.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Politica estera
MessaggioInviato: 10/02/2018, 20:35 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 10:41
Messaggi: 28543
giusto giusto a due giorni dal mio viaggio in turchia

_________________
Cita:
2. Amantino: El Shaarawy
3. Jackx82: Tevez


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Politica estera
MessaggioInviato: 10/02/2018, 21:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 10:53
Messaggi: 20709
ad Istanbul vai tranquillo

_________________
Benim adım Ebruli.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Politica estera
MessaggioInviato: 10/02/2018, 21:55 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 10:41
Messaggi: 28543
Zero ha scritto:
ad Istanbul vai tranquillo

forse devo andar pure a Trebisonda un giorno....vedo se riesco a evitare sta tappa va :mannagg:

_________________
Cita:
2. Amantino: El Shaarawy
3. Jackx82: Tevez


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Politica estera
MessaggioInviato: 10/02/2018, 22:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 10:53
Messaggi: 20709
amantino ha scritto:
Zero ha scritto:
ad Istanbul vai tranquillo

forse devo andar pure a Trebisonda un giorno....vedo se riesco a evitare sta tappa va :mannagg:


Trebisonda ancora piu' tranquillo. Non ci sono nemmeno immigrati curdi li'.

_________________
Benim adım Ebruli.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Politica estera
MessaggioInviato: 12/02/2018, 17:23 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/10/2011, 21:00
Messaggi: 28947
Località: Roma
purtroppo non salta la nuova grande coalizione, ma se succedesse sarebbe sicuramente interessante.

http://www.ilsole24ore.com/art/mondo/20 ... um=twitter

_________________
Like most liberals, I will do anything for the working classes, anything - apart from mix with them.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3170 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 155, 156, 157, 158, 159  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: amantino, Google [Bot], STM e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010