Flavio Tranquillo (VIETATI SPOILER!!!)

Non è difficile, lo dice il titolo...
Rispondi
grande artista ungherese
Messaggi: 16457
Iscritto il: 11/06/2012, 16:02
Domanda di controllo 2: nessuna

Re: Flavio Tranquillo (VIETATI SPOILER!!!)

Messaggio da grande artista ungherese »

Kobe ha scritto: 12/12/2023, 13:38 Per me è un 12 dicembre particolare. La tentazione di sfruttarlo per “promuovere” il lavoro che da ieri è in onda su SKY TG24 e a disposizione di tutti in versione on-demand e podcast è forte, e lo faccio entro la terza riga. L’alternativa sarebbe promuoverlo senza dire di volerlo promuovere, e non sarebbe meno ipocrita. No-win situation, la chiamano di là.

Il tormento è continuo, proprio come durante i mesi (quasi 12) di stesura del testo. Devo provare a essere "popolare"? Oppure devo arrendermi alla complessità e optare per il pippone? Conquistare ascolti significa aumentare la consapevolezza sul tema, ovvero è solo un soddisfare la propria vanità?

Dopo 12 mesi di scrittura, cancellazioni, altra scritture, altre cancellazioni, rimorsi e aggiustamenti, non ho alcuna risposta. Rimango però contento di aver scritto, e riconoscente a quelli che hanno permesso che il testo diventasse un prodotto consumabile. Non fare neppure un modesto lavoro editoriale sul tema non sarebbe stato pudore (merce peraltro troppo rara) ma omertà.

“Il buco nero” è figlio di tanti 12 dicembre a scrivere post di altro tenore, dicendoci “non dimentichiamo”, “onore alla vittime”, “ricordiamo i colpevoli, individuati anche se non condannati”, etc.. Post sacrosanti e importanti, di cui però non ci sarebbe bisogno se a) non avessimo già dimenticato e b) sapessimo cosa e come ricordare.

Quanto alla prima parte, la perdita di memoria collettiva è un processo storico, per certi versi irreversibile. Forse, ma non ne sono sicuro, siamo vicini al crinale tra cronaca e storia, ma proprio per questo servirebbe fare un passo in avanti adesso, anche perché tra non molto tutti i protagonisti delle vicende non ci saranno più. Il treno sta passando adesso, per l'ultima volta, e se rimaniamo a terra, stavolta è per sempre.

La parte che conta però è la seconda. Personalmente, non ho alcuna certezza al riguardo, se non quella che abbiamo fatto meno e peggio di quello che avremmo potuto e dovuto fare. Tutto ciò che facciamo in questa giornata ha senso, molto. Non è però detto che basti, anzi.

Non è bastato finora, se siamo (come siamo) ancora al palo sulle questioni importanti. Se le risse mediatiche degli alfieri delle diverse teorie esplicative sono ancora all’ordine del giorno. Se ci limitiamo a dire che «i giovani sono ignoranti» come se non fossero lo specchio dei nostri fallimenti. Se accettiamo l’idea rassicurante che l’eclatante depistaggio di Stato sia stato frutto delle iniziative individuali e scoordinate di Tizio D’Amato o Caio Russomanno, già da tempo sgominati dalla forza vitale della democrazia sana (che pur ha prevalso complessivamente su quegli attacchi). Se ci basta addossare tutto a un Sempronio neofascista o a un Mevio dei servizi "deviati" (???). Come se poi, quello schema, non fosse riapparso “enne” volte, nella nostra indifferenza, da Bologna a Via D’Amelio, da Ustica a Brescia, da San Benedetto Val di Sambro a Gioia Tauro. Come se anche solo su una di queste vicende avessimo costruito una verità storica completa e condivisa.

Dopo tanti anniversari, faccio fatica ad accontentarmi di celebrazioni e liturgie, anche se ne riconosco il valore. Sanno di rimozione, di lavacro, di catarsi. Sanno di voler chiudere (in fretta e per finta) un libro che ha ancora molte pagine bianche, anche se molte sono state scritte. E lo ripeto, non parlo tanto di mandanti ed esecutori, ma di fini e contesto.

Io non sono in grado di aggiungere neppure mezza riga a quel libro, ma rinunciare a scriverlo è ciò che volevo provare a denunciare. Per non trovarmi a fare (solo) un altro post. Spero che questo comportamento non sia speculare sul dolore, immenso, di chi quel 12 dicembre ha perso pezzi di vita anche senza essere tra le 18 (sì, 18) vittime.

Senza impegno civile, tra 365 giorni saremo ancora qui a rinnovare la celebrazione. Se possibile, occupiamocene nei precedenti 364. Insieme.



logorrea
/lo·gor·rè·a/
sostantivo femminile
Loquacità, verbosità irrefrenabile, talvolta patologica.
Encolpio ha scritto:I pensanti sono qui fra voi. Un Vincenzo, un Rasho, un Cap Jack, un Encolpio.
Avatar utente
Kobe
Messaggi: 5825
Iscritto il: 01/01/2017, 23:16
Domanda di controllo 2: la lakers

Re: Flavio Tranquillo (VIETATI SPOILER!!!)

Messaggio da Kobe »

Greatness waits for those who try
Luciano Pagliarini
Messaggi: 929
Iscritto il: 04/07/2016, 23:35
Domanda di controllo 2: denver
Contatta:

Re: Flavio Tranquillo (VIETATI SPOILER!!!)

Messaggio da Luciano Pagliarini »

La cosa che mette più tristezza sono i leccaculo nei commenti.
Rasheed
Messaggi: 50962
Iscritto il: 03/10/2011, 19:31

Re: Flavio Tranquillo (VIETATI SPOILER!!!)

Messaggio da Rasheed »

Luciano Pagliarini ha scritto: 21/12/2023, 16:21 La cosa che mette più tristezza sono i leccaculo nei commenti.
Bravissimo
Avatar utente
Kobe
Messaggi: 5825
Iscritto il: 01/01/2017, 23:16
Domanda di controllo 2: la lakers

Re: Flavio Tranquillo (VIETATI SPOILER!!!)

Messaggio da Kobe »

Per la rubrica Io, professore mitomane, dal suo FB:

"Ricevo e inoltro (era il senso)

Buongiorno Flavio, le scrivo un umile messaggio, col forte rischio che lei non lo legga, di apprezzamento per il suo lavoro. Non voglio esprimere un giudizio formale, che più spesso le capiterà di incontrare e che intuisco la interessi molto, visto i molteplici post.
Ho appena ascoltato il podcast, e non posso fare a meno di lodarla per l'onestà intellettuale, l'intelligenza, l'umiltà del suo lavoro, e soprattutto per la sua necessità.
Ho 20 anni, scarse conoscenze pregresse in materia e grande riconoscenza per la strumento da lei fornito.
P. S. : sarebbe molto bello se lei divulgasse un giorno anche una bibliografia o un elenco delle fonti, come li si troverebbe al fondo di un saggio, così da poter approfondire ulteriormente"
Greatness waits for those who try
Bright Baron
Messaggi: 173
Iscritto il: 28/01/2022, 19:35
Domanda di controllo 2: boston

Re: Flavio Tranquillo (VIETATI SPOILER!!!)

Messaggio da Bright Baron »

Come mai, ultimamente, ha sempre gli occhiali storti?
Avatar utente
Kobe
Messaggi: 5825
Iscritto il: 01/01/2017, 23:16
Domanda di controllo 2: la lakers

Re: Flavio Tranquillo (VIETATI SPOILER!!!)

Messaggio da Kobe »

Greatness waits for those who try
Luciano Pagliarini
Messaggi: 929
Iscritto il: 04/07/2016, 23:35
Domanda di controllo 2: denver
Contatta:

Re: Flavio Tranquillo (VIETATI SPOILER!!!)

Messaggio da Luciano Pagliarini »

Fallo in attacco fischiato a Gordon sul canestro del 99-91 Nuggets.

"Questo sicuramente è fallo" e via di spiegone.

Malone chiede il challenge e gli arbitri cambiano la decisione definendo il contatto marginale.

"Eh, ma così ogni contatto è marginale" e via di altro spiegone per farci capire perché gli arbitri hanno sbagliato e lui aveva ragione :hahaha: :hahaha: :hahaha:
Avatar utente
The Truth 34
Messaggi: 21714
Iscritto il: 01/11/2011, 13:52
Domanda di controllo 2: boston
Località: Capo d'Orlando
Contatta:

Re: Flavio Tranquillo (VIETATI SPOILER!!!)

Messaggio da The Truth 34 »

Però era fallo.
I want the truth and nothin' but the truth!
All teams have a history, Boston alone has a mystique.
small baller 99
Messaggi: 2419
Iscritto il: 19/05/2018, 1:08
Domanda di controllo 2: new york

Re: Flavio Tranquillo (VIETATI SPOILER!!!)

Messaggio da small baller 99 »

Flavione ne sa visto che -tra l'altro- è un ex arbitro...
Avatar utente
Kobe
Messaggi: 5825
Iscritto il: 01/01/2017, 23:16
Domanda di controllo 2: la lakers

Re: Flavio Tranquillo (VIETATI SPOILER!!!)

Messaggio da Kobe »

non per forza, da ex arbitro, ne deve sapere più di quelli che arbitrano ora
Greatness waits for those who try
Encolpio
Messaggi: 11719
Iscritto il: 07/10/2011, 11:20

Re: Flavio Tranquillo (VIETATI SPOILER!!!)

Messaggio da Encolpio »

Tranquillo da ospite di Mamoli è inascoltabile. Non esprime un concetto di senso compiuto, continua ad aprire parentesi, fa costantemente il pretino che "io non giudico", "lungi da me", "rispetto tantissimo". Tremendo.
Rasheed
Messaggi: 50962
Iscritto il: 03/10/2011, 19:31

Re: Flavio Tranquillo (VIETATI SPOILER!!!)

Messaggio da Rasheed »

solita confusione italiana Gugo...

non si capisce perchè un bravo cronista debba essere ottimo opinionista...

come se,in altri ambiti,un ottimo cronista di cronaca nera diventasse esperto di polizia scientifica...

Fai la cronaca
Avatar utente
The Truth 34
Messaggi: 21714
Iscritto il: 01/11/2011, 13:52
Domanda di controllo 2: boston
Località: Capo d'Orlando
Contatta:

Re: Flavio Tranquillo (VIETATI SPOILER!!!)

Messaggio da The Truth 34 »

Quoto Rasho. Tranquillo clamoroso (ancora oggi) telecronista, opinionista così così'
I want the truth and nothin' but the truth!
All teams have a history, Boston alone has a mystique.
Vincenzo2
Messaggi: 4265
Iscritto il: 05/01/2022, 12:13
Domanda di controllo 2: milwawkee

Re: Flavio Tranquillo (VIETATI SPOILER!!!)

Messaggio da Vincenzo2 »

Clamoroso telecronista? io oramai quando lo becco (tendenzialmente in EL per Milano o per la Virtus) stacco il volume.
Andrea il Vecchio
Messaggi: 11424
Iscritto il: 04/10/2011, 10:29

Re: Flavio Tranquillo (VIETATI SPOILER!!!)

Messaggio da Andrea il Vecchio »

… perché spesso tende a voler essere opinionista mentre sta facendo telecronache
Quoto truttolo e rascio
Quando si limita alla cronaca è ancora ottimo

“Prete laico” lo è dall’inizio
Rispondi